You are here:Home-Prima pagina

CROCCHETTE DI PATATE E FAVE

Ingredienti: 600 gr. di patate- 300 gr. di fave sbollentate e pelate - 50 gr. di burro - 4 uova - farina - pangrattato - erbe aromatiche sale e pepe - olio extra vergine d'oliva - parmigiano grattugiato. Lessare le patate sbucciate, scolarle molto bene e schiacciarle in una ciotola con il burro, girandole con

Di |2021-10-17T12:33:07+01:00Ottobre 17th, 2021|Categorie: #LERICETTEDIGRAZIELLA, Prima pagina|0 Commenti

SABATO FASCISTA PER LA MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA 

di Abbatino Ma non era il giorno del silenzio elettorale? Non era stata individuata la giornata di sabato come quella prima del voto, e quindi come giornata di riflessione e azzeramento di tutto il resto in vista dell’insediamento dei seggi elettorali? Il sabato prima del voto aveva assunto un rigore tale che ricordava un po’

IL FORTE AUMENTO DEL PREZZO DELLA BENZINA IN ITALIA

Di Daniela Buonocore In Italia, al giorni d’oggi, siamo arrivati ad avere più di 1 euro di tasse su ogni singolo litro di benzina a causa del peso di Iva e accise sui carburanti. Eppure in Europa il costo dei carburanti, al netto delle tasse, risulta di 3,5 cent. più basso in Italia, rispetto alla

Di |2021-10-16T15:07:22+01:00Ottobre 16th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , |0 Commenti

L’ANTICO MESSICO E LA RELIGIONE AZTECA

di Stefano Sannino Tra tutti i simboli che, negli ultimi anni, hanno contribuito in larga misura a diversi tipi di speculazioni e idee, le piramidi sono certamente le più misteriose ed enigmatiche. Come mai, infatti, il simbolo della piramide è comune a moltissime civiltà che non hanno mai avuto contatti tra di loro?Com’è possibile che

CIAO ALITALIA, CIAO! La fine della compagnia aerea di bandiera

di Gabriele Rizza Ciao Alitalia, ciao! La NewCo Ita raccolga la sua eredità, ma non dimentichi l’importanza dei lavoratori! La storia di Alitalia si è chiusa nell’anonimato il 14 ottobre con il volo partito da Cagliari e atterrato alle 23:30 a Fiumicino. Un pezzo di storia imprenditoriale nazionale che se ne va, dopo esser stata tenuta

Di |2021-10-15T12:44:39+01:00Ottobre 15th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , |0 Commenti

Il Rendiconto di Alan Patarga. GREEN PASS E ITA, GIORNO DI DEBUTTI. SOLO IL BUCO DI ALITALIA NON SI POTEVA TAMPONARE

Più che la vigilia di un fine settimana, questo venerdì sembra l’inizio di una nuova era. Anzi, due. Perché i debutti di oggi – l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori e i primi voli della nuova compagnia di bandiera Ita (Italia Trasporto Aereo) – segnano una svolta. Basta “giorni decisivi”, “manca poco”, “passi

Di |2021-10-15T12:27:33+01:00Ottobre 15th, 2021|Categorie: Economia, Prima pagina|0 Commenti

#conosciiltuosguardo. Ogni tormento può essere fonte di esperienza che sazia

di Angelo Portale Nella prima lettura di questa domenica il profeta Isaia parla della figura di un servo sofferente che sarà salvezza per tutti gli uomini. Si racconta che Dio lo prostra nel dolore in modo che quest’ultimo potrà servire come espiazione dei peccati del mondo. Noi cristiani vediamo in questo servo sofferente la persona

I PORTUALI DI TRIESTE SCIOPERANO E IL RIGIDO SISTEMA RESTRITTIVO VACILLA

di Susanna Russo “Il blocco non ci sarà, alle banchine potrà accedere chi vuole”, questo dichiarano gli organizzatori dello sciopero dei portuali no Green Pass, partito dal Porto di Trieste, allargatosi poi a quello di Ancona e Genova. Eppure ci sono già 2000 persone radunate davanti al varco 4 del Porto, i volti stanchi di

SI PARTE UFFICIALMENTE CON IL PROGRAMMA MANGIAPLASTICA

di Veronica Graf Il programma sperimentale Mangiaplastica è stato definitivamente attivato. Questo progetto potrebbe essere la svolta e coinvolge i Comuni che acquistano eco-compattatori, ovvero macchinari per la raccolta differenziata di bottiglie in PET, riducendone il volume per favorire il totale riciclo. Mangiaplastica finanzia l’acquisto di un solo eco-compattatore per i Comuni al di sotto

Di |2021-10-14T16:32:29+01:00Ottobre 14th, 2021|Categorie: AMBIENTE, Prima pagina|Tag: , , , , |0 Commenti

UNA PIOGGIA DI MILIARDI PER L’AMBIENTE, MA L’ITALIA CADE NEL TOMBINO

di Mario Alberto Marchi Non si fa che parlare di economia circolare, di sostenibilità. Rispondiamo all’aumento di costi delle energie importate, progettando piani epocali di fonti alternative.  Ci diciamo “bravi” per le buone pratiche di raccolta differenziata e riciclo. Intanto, però, ci prendiamo delle gran bacchettate per inadempienze su questioni che dovrebbero essere alla base delle più minime