You are here:Home-Tag: covid-19

NON SIAMO TORNATI AD ABBRACCIARCI, MA ANDIAMO A BRACCETTO CON LE CONTRADDIZIONI

di Susanna Russo “Stiamo distanti oggi per abbracciarci domani”, disse  l’allora premier, Giuseppe Conte. Correva l’anno 2020, era Marzo, sono passati quasi due anni e quel “domani”, appare sempre più lontano e sfuocato. A tratti la situazione sembra migliorare, ma, come dice il virologo Pregliasco, “la pandemia ha lo stesso moto delle onde del mare”,

SUPER GREEN PASS: SI PREMIANO I VACCINATI, MA SONO ALMENO L’87% DEGLI ITALIANI. L’obiettivo è scardinare lo scetticismo sulla terza dose

di Gabriele Rizza Sulle nuove misure per contrastare l’avanzata della quarta ondata del covid, passa la linea delle Regioni: più possibilità di accesso a servizi e svago per i vaccinati, severe restrizioni per i No Vax. Nel frattempo, si cercherà di accelerare il più possibile la somministrazione della terza dose, sia dando la possibilità agli

Di |2021-11-25T14:01:57+01:00Novembre 25th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , |0 Commenti

SALVIAMO IL NATALE: oggi come l’anno scorso

di Abbatino Non c’è che dire, salvare il Natale è una priorità. La festività interessa fino ad un certo punto, obiettivamente. È l’economia che sta intorno alla ricorrenza che va salvaguardata, non il rito religioso. È questo il pensiero dominante che spinge verso le prossime restrizioni. Non ci sono valori religiosi, ma il valore del

Di |2021-11-25T10:51:55+01:00Novembre 25th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , , |0 Commenti

IL PAESE RIPARTE? I GIOVANI NO

di Mario Alberto Marchi Provate a improvvisare una elementare rassegna stampa, tra gli articoli di economia. Magari impostando nella ricerca la parola chiave “lavoro”. Il risultato sarà confortante. Un po’ ovunque troverete rilievi e previsioni che, con slancio appassionato parlano di livelli pre-covid già raggiunti o da raggiungere a breve, di rimbalzi clamorosi verso una pronta

Di |2021-11-18T12:55:44+01:00Novembre 18th, 2021|Categorie: Economia, Prima pagina|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su IL PAESE RIPARTE? I GIOVANI NO

Il sottile confine tra Stato di Emergenza a Stato di Eccezione. I pericoli di un’ulteriore proroga dello stato di emergenza oltre il 31 gennaio 2022

di Alessandro Giugni «Lo stato di emergenza è indispensabile, per salvare il Natale serve che venga prorogato» - «è probabile la proroga dello stato di emergenza considerata la recrudescenza del virus e il fatto che ci troveremo in pieno inverno» - «lo stato di emergenza verrà prorogato se necessario» - «Personalmente credo che una estensione

Di |2021-11-18T19:04:16+01:00Novembre 16th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , |Commenti disabilitati su Il sottile confine tra Stato di Emergenza a Stato di Eccezione. I pericoli di un’ulteriore proroga dello stato di emergenza oltre il 31 gennaio 2022

SEMPRE PIÙ DISOCCUPATI TRA I GIOVANI , MA CE LI TENIAMO IN FAMIGLIA

di Mario Alberto Marchi Anche quando sembra che le cose vadano meglio, riusciamo sempre a mettere a segno qualche record negativo, piccolo o grande.  Posto che son tempi delicati per tutti, è evidente come questa nostra strana caratteristica congenita, riesca a non produrre mai un'immagine del tutto positiva della nostra economia, anche quando sforzi e

Di |2021-11-04T16:09:19+01:00Novembre 4th, 2021|Categorie: Economia, Prima pagina|Tag: , , , , |Commenti disabilitati su SEMPRE PIÙ DISOCCUPATI TRA I GIOVANI , MA CE LI TENIAMO IN FAMIGLIA

NAPOLI: FERMI TUTTI I MEZZI DELLA CTP. Manfredi: “stiamo lavorando per voi”

di Daniela Buonocore Comune di Napoli, il sindaco della città di Napoli Gaetano Manfredi, insieme ai dirigenti responsabili del settore bilancio e trasporti della città metropolitana, e ai rappresentanti sindacali D’Alessio (Filt Cgil Campania), Langella (Fit Cisl Campania), Aiello (Uilt Campania),  Leongito (Uglt Campania), Falco (Faisa Cisal Campania), Monaco (Faisa Confail Campania) e Sansone (Usb

Di |2021-11-03T20:22:30+01:00Novembre 3rd, 2021|Categorie: Prima pagina|Tag: , , , , |Commenti disabilitati su NAPOLI: FERMI TUTTI I MEZZI DELLA CTP. Manfredi: “stiamo lavorando per voi”

IL GOVERNO DEI MIGLIORI GIOCA A “DOLCETTO O SCHERZETTO” CON LE IMPRESE ITALIANE. Il tradimento contenuto nel Decreto Fiscale

di Alessandro Giugni Le imprese italiane hanno ufficialmente subito l’ennesima umiliazione da parte dello Stato. La lettura del cosiddetto “Decreto Fiscale”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 252 del 21 ottobre 2021, non lascia spazio a interpretazioni di sorta: le casse delle aziende saranno svuotate di ulteriori 2.5mld di euro. Per comprendere la ragione

Di |2021-10-26T09:52:54+01:00Ottobre 26th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , , , |Commenti disabilitati su IL GOVERNO DEI MIGLIORI GIOCA A “DOLCETTO O SCHERZETTO” CON LE IMPRESE ITALIANE. Il tradimento contenuto nel Decreto Fiscale

LA MODERNITÀ CHE SFRUTTA I PEDALI: PRIME CONDANNE PER CAPORALATO E CONSEGNE A DOMICILIO

di Gabriele Rizza Arrivano le prime condanne penali nell’ambito della gig economy, la nuova economia che avanza e che tanto successo ha ottenuto dal lockdown ad oggi. A Milano, il gip Teresa De Pascale ha inflitto una pena di 3 anni e 8 mesi a un intermediario della società di pony express Flash Road City

Di |2021-10-22T17:26:34+01:00Ottobre 22nd, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su LA MODERNITÀ CHE SFRUTTA I PEDALI: PRIME CONDANNE PER CAPORALATO E CONSEGNE A DOMICILIO