0

di Manuel Gallo

Il Q.I. di 132 può essere una causa della sua stravagante personalità, la quale comunque gli permette di avere un distinguibile carisma, che può definirsi unico. Il noto rapper di Atlanta non si è stancato di stupire il popolo americano con le sue proposte e affermazioni; dichiara di intraprendere la corsa verso la presidenza, dimostra un’importante ammirazione verso l’attuale presidente degli USA Donald Trump, ed è per questo che la maggior parte della popolazione statunitense ha distorto il naso, trovando questa ammirazione quasi innaturale da parte di un personaggio come Kanye West.
Il suo bagaglio di sorprese non è in riserva a quanto pare, poiché è riuscito a far parlare di lui e delle sue strambe azioni; in questo caso, non è andato “contro natura”, bensì ha parlato a gran voce, elogiando il suo essere. Presentandosi a Charleston, in South Carolina, con un discorso commovente e immergendosi nelle emozioni ha trattato temi sottili, in cui lui stesso è coinvolto come vittima e quasi come colpevole, affermando di aver quasi ucciso sua figlia. Lancia la sua prima proposta per la rincorsa alla Casa Bianca: “Un milione di dollari a chi ha un figlio”, simulando ciò che vorrebbe fare se dovesse ricoprire l’incarico al posto di Trump.
Lui stesso, prima di proporre quanto appena detto, si era appena tirato fuori, rinunciando alla candidatura; infatti, nel 2018 ha esplicitato di discostarsi da qualsiasi idea politica. Da molti è odiato, da altri tanto amato per la sua strana ideologia, ma ancora su tante parole niente di fatto.

0