L’evento tanto atteso “Learn Italy” si svolgerà Venerdì 27 maggio presso la Camera
dei deputati, la IV edizione della cerimonia di consegna del premio internazionale di
Learn Italy, agenzia di comunicazione, promozione e business italiano nel mondo.
Fondatore e Presidente Massimo Veccia, dichiara: “Questa edizione rappresenta
una grande evoluzione del nostro International award. È una vera e propria edizione
dei record, un passo avanti che accompagna anche una nuova dimensione
dell’agenzia che si apre al concetto di business care, cura e attenzione alle aziende
ma anche alla loro idea di business perché è quello il centro di un rilancio in chiave
internazionale del nostro Paese nel mondo”.
Tra i premiati accuratamente selezionati di: “Learn Italy international award”, una
figura al femminile degna di nota, la Presidente Confimi Piemonte Hella Soraya
Zanetti Colleoni un’imprenditrice di successo ed una personalità decisamente
eclettica a cui è difficile assegnare un solo ruolo e profilo. Nata in Tunisia nel 1978,
da genitori appartenenti alle due sponde del Mediterraneo, ha trasformato questa
peculiarità in un’occasione di arricchimento personale, che le permette di non
vedere mai le cose da una sola prospettiva. Come imprenditrice attiva sul campo, è
stata anche di recente ideatrice di un evento di successo, un convegno che ha siglato
un programma fondamentale a sostegno delle imprese “ESG e digitalizzazione”,
concretizzatosi grazie a Confimi Industria Piemonte ed in particolare alle importanti
partnership. Una donna molto attenta al sociale e al sostegno alla cultura, come Lei
stessa ha dichiarato, nell’Intervista fatta su Rai 3 presso il Salone internazionale del
Libro. Una figura decisamente positiva ed Ambasciatrice della cultura mediterranea,
inoltre da sempre promotrice di giuste cause a cui si aggiunge il sostegno rivolto alle
classi sociali più deboli. Learn Italy, costituisce, un vero punto di riferimento per la
cultura e la formazione nel mondo, una realtà in continua ascesa che evidenzia e
premia le eccellenze.

Press office
Le Salon de la Mode