You are here:Home-Redazione

Circa Redazione

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Redazione ha creato 1227 post nel blog.

IL GOVERNO DRAGHI PARTE MALISSIMO ED È INUTILE CHE L’EUROPA ESULTI. GLI ITALIANI STANNO MORENDO, E NON DI COVID

Il Governo Draghi è partito nel peggiore dei modi, ed è inutile che le borse e i capi di stato europei esultino, visto che non conoscono nel profondo il fortissimo disagio economico\imprenditoriale\commerciale\sociale\sanitario italiano. Gli italiani sono disperati, le aziende chiudono e i suicidi hanno ripreso a correre; tutto ciò, per un paese sviluppato come l’Italia,

Di |2021-02-27T14:14:51+01:00Febbraio 27th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|0 Commenti

#conosciiltuosguardo. «PADRE PERDONALI, PERCHÉ NON SANNO QUELLO CHE FANNO»

di Angelo Portale [segue dall’articolo scorso]   La mia riflessione quaresimale per voi (parte seconda). Nell’articolo scorso abbiamo detto che Dio non è venuto ad inseguire i colpevoli, ma a cercare i suoi figli. Possiamo quindi in tutta serenità riconoscere i nostri peccati di fronte a Lui senza paura e scegliere di convertirci, cioè pensare

Di |2021-02-27T13:18:15+01:00Febbraio 27th, 2021|Categorie: #conosciiltuosguardo, Prima pagina|0 Commenti

RIDERS. TRA LO SFRUTTAMENTO E IL LAVORO DIPENDENTE C’È UN’ECONOMIA CHE CHIEDE FLESSIBILITÀ

di Mario Alberto Marchi Innanzitutto, è necessario porsi una domanda. Quello dei cosiddetti “riders”, è un lavoro che andava regolarizzato e quindi reso ufficiale o uno sfruttamento che andava disincentivato e magari represso? È una domanda etica e non economica, ma è giusto comunque porsela anche trattando di economia e di lavoro, soprattutto in un

Di |2021-02-27T13:15:40+01:00Febbraio 27th, 2021|Categorie: Economia, Prima pagina|0 Commenti

GOVERNO DRAGHI: PRIMA CHE DONNE E UOMINI, POLITICI

di Susanna Russo L’indagine svolta dal Sole24Ore parla chiaro: in 75 anni di storia della Repubblica, su 4864 presidenti, ministri, sottosegretari, che hanno giurato al Colle, appena 319 sono state le donne, il 6,56% del totale. La situazione per le donne politiche è iniziata a migliorare dal 1993 col Governo Ciampi. Da qui in poi,

Di |2021-02-26T15:29:21+01:00Febbraio 26th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|0 Commenti

CEDERE I BREVETTI DEI VACCINI. Solo così la produzione sarebbe adeguata e democratica

di Gabriele Rizza Secondo People’s Vaccine Alliance, coalizione composta dalle onlus più famose quali Amnesty International, i paesi ricchi con hanno appena il 14% della popolazione mondiale si sono assicurati il 53% dei vaccini già prodotti, mentre agli altri restano le briciole. Di più, la capacità produttiva delle aziende farmaceutiche occidentali che ad oggi forniscono

Di |2021-02-25T14:06:22+01:00Febbraio 25th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|0 Commenti

ANTONIO SYXTY: “È ORA DI SMETTERLA DI FARE UN TEATRO RETINICO!”

di Susanna Russo Antonio Syxty, nato a Buenos Aires, vive e lavora da anni in Italia, principalmente a Milano. Negli anni ‘80 è stato un esponente della cosiddetta post-avanguardia teatrale. Ha iniziato come artista e poeta visivo, ha praticato la performance d’arte e poi quella teatrale, ed è passato al teatro per studiare la falsificazione

Di |2021-02-24T16:24:18+01:00Febbraio 24th, 2021|Categorie: Cultura, Prima pagina|0 Commenti

VIVA I PESCIAIOLI, I CONTADINI E GLI ORTOLANI: LORO SONO CHIC. NON I RADICAL

di Abbatino Capita di fare brutte figure in diretta, di venire sospesi da lavoro se si offende con termini sessisti il leader dell’opposizione, capita anche di chiedere scusa delle proprie azioni o di non esprimere solidarietà perché è l’avversario politico a essere colpito. Direi che può capitare di tutto a questo punto, in televisione alla

Di |2021-02-24T16:20:40+01:00Febbraio 24th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|0 Commenti

IL CLASSISMO BECERO DIETRO L’ATTACCO A GIORGIA MELONI

di Gabriele Rizza Il rettore dell’Università di Siena ha deciso di sospendere per tre mesi senza stipendio Giovanni Gozzini, il professore di storia contemporanea che recentemente si è reso protagonista per i pesanti insulti al leader dell’opposizione e di Fdi, Giorgia Meloni. “Pescivendola”, “vacca, scrofa”, questi alcuni epiteti che secondo Gozzini dovevano descrivere con lungimiranza

Di |2021-02-24T15:14:45+01:00Febbraio 24th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|0 Commenti