27.9 C
Milano
giovedì, 20 Giugno, 2024

Aereo precipita, quattro bambini sopravvivono per 40 giorni nella giungla 

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Una storia a lieto fine che ha dell’incredibile, quella vissuta da 4 bambini in Colombia. 

I bimbi, due femmine di 13 e 9 anni, un maschietto di 4 anni e il più piccolo che ha compiuto un anno durante l’avventura, sono tutti fratelli sopravvissuti all’incidente aereo avvenuto il 1 maggio 2023. 

Durante il viaggio, l’aereo che li trasportava ha perso quota ed è precipitato: tre persone, di cui anche la madre, hanno perso la vita, mentre i quattro bambini,hanno iniziato a girovagare nella selva colombiana. 

I bambini sono stati immediatamente soccorsi e trasportati all’Ospedale militare di Bogotà, a bordo di un velivolo militare, in compagnia del padre, del nonno e di alcuni membri della loro famiglia.

I bambini stanno bene, non presentano malattie o ferite gravi, necessitano solo di un immediato processo di idratazione ed alimentazione. 
I soccorritori, prestando attenzione alle tracce lasciate dai malcapitati, sono riusciti a raggiungere i ragazzi. 

Il salvataggio è stato complesso, poiché i ragazzi si trovavano in un posto molto particolare e difficile da raggiungere tanto che l’elicotteroha potuto sostare ad un’altezza di 60 m sopra alle cime degli alberi. 

I bambini, portati via in braccio uno alla volta, hanno raccontato di essere sopravvissuti, mettendo in pratica i consigli e gli insegnamenti dati dalla loro nonna indigena di Araracua, rivelatesi fondamentali per la loro sopravvivenza. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img