9.6 C
Milano
giovedì, 22 Febbraio, 2024

Giappone: scossa di magnitudo 7.6. Almeno 55 vittime

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Le violentissime scosse di terremoto avvenute in Giappone hanno causato l’ennesima strage di questo storico.
La scossa più forte registrata fino ad ora è stata di magnitudo 7.6, ha colpito la prefettura centrale di Ishikawa.
Nell’immediato è stata diramata l’allerta tsunami, con possibili onde anomale di circa 5 metri di altezza, pertanto sono seguite misure cautelari di emergenza nazionali, con disposizione di evacuazione della zona.
L’epicentro del terremoto è situato nella regione di Noto e l’allerta tsunami è stata disposta per le prefetture di Niigata, Toyama e Ichikawa.
Mentre le immagini satellitari mostrano i gravi danni causati sul territorio dal terremoto, le squadre di soccorso continuano a scavare e a perlustrare la zona, con l’aiuto delle unità cinofile.
Una corsa contro il tempo per trovare dispersi ed eventuali feriti da salvare, ma la speranza non viene a mancare, è stato ritrovato vivo sotto un cumulo di fango, infatti, dopo circa 30 ore dalle ultime scosse, un Golden Retriever di nome September.
Stando agli ultimi dati raccolti, il terremoto ha causato oltre 100 morti, quasi 1000 feriti e più di 14.000 case andate distrutte.

di Daniela Buonocore

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img