20.9 C
Milano
lunedì, 20 Maggio, 2024

Villaricca: elezioni amministrative

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Gaudieri: “Questo, per Villaricca, è l’anno zero!” 

Tempo di elezioni a Villaricca, paese in provincia di Napoli da tempo commissariato a causa delle indagini per organizzazione camorristica che ha portato allo scioglimento dalla scorsa giunta comunale. 

Tempo di cambiamento, aria di rinascita e di rivoluzione con principi, valori e amore per chi, a testa alta, ha deciso di metterci la faccia e di far riemergere il proprio territorio dalle ceneri, attraverso un programma che punta alla rivalutazione del territorio e al riscatto dei cittadini, attraverso volti nuovi e puliti, come quelli presentati ieri sera durante l’evento di presentazione delle liste coalizzate a favore del magistrato Francesco Gaudieri. 

Grande successo garantito dalla presenza numerosissima della popolazione villaricchese che, con grandi applausi, ha mostrato il calore e la vicinanza a Francesco Gaudieri, uomo di grande spessore, padre di famiglia, ma soprattutto cittadino di una Villaricca che ora più che mai dovrà rinascere come una Fenice. 

Gaudieri ha concluso la serata definendo queste elezioni come “l’anno zero di Villaricca”, anno nel quale tutto dovrà rinascere e modificarsi per ottenere grandi risultati per un territorio fortemente violentato dalla camorra e dalle vecchie amministrazioni. 

Durante la serata ogni lista ha potuto esprimere, attraverso un rappresentante, il proprio pensiero e il supporto che si intende dare per il proprio paese, tra questi l’avvocato Rocco Ciccarelli, che insieme ai componenti della sua lista elettorale ha mostrato come il proprio simbolo, che porta per l’appunto il nome di “Villaricca a testa alta” abbia incentrato il suo programma sulla voglia di un futuro diverso per i cittadini di Villaricca, opportunità questa che, fino ad oggi, è stata sempre negata. 

Largo ai giovani quindi, e alle facce pulite, agli impegni mantenuti e alle promesse che verranno realizzate, perché Villaricca merita una seconda possibilità e tutti i cittadini hanno bisogno di crederci e di portare avanti questi progetti. 

Si ricorda pertanto, in conclusione, l’importanza del voto che in questo caso è potrà essere espresso nei giorni 22 e 23 ottobre 2023. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img