20.9 C
Milano
lunedì, 20 Maggio, 2024

Uganda: attacco terroristico, panico in una scuola

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Un attacco terroristico è accaduto in una scuola dell’Uganda occidentale. 

La notizia è arrivata dal portavoce della polizia del Paese dell’Africa Orientale. 
Al momento dell’attentato erano presenti diversi bambini, inoltre, un dormitorio è stato incendiato. 

Almeno 25 le persone morte, ma purtroppo la somma dei feriti e dei defunti pare sia destinata a crescere. 
L’attacco è avvenuto tra il confine della Repubblica Democratica del Congo, in Uganda Occidentale, durante la notte. Molti sono i feriti che presentano condizioni critiche. 

Molti degli allievi risultano ancora dispersi. L’esercito e polizia indagano sulla vicenda e sono alla ricerca degli aggressori che sono riusciti a fuggire in direzione del Parco Nazionale del Virunga, oltre il confine del Congo. 

Non è il primo attacco che l’Uganda subisce nelle scuole, già nel giugno del 1998, 80 studenti furono bruciati vivi nei loro dormitori e ne furono rapiti un centinaio. 

Gli Stati Uniti offrirono una ricompensa di 5 milioni di dollari per qualunque informazione in merito al rapimento, ma, ad oggi, si brancola ancora nel buio. 
Nel frattempo, sono ancora in corso le operazioni di soccorso e di salvataggio. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img