19 C
Milano
lunedì, 20 Maggio, 2024

RIFORMA SENATO, SI VOTA IL 10 GIUGNO. Toti: Renzi è tutto fumo

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Sulla riforma del Senato il voto in prima lettura in Parlamento sarà il 10 giugno. Lo annuncia a “Porta a porta” Matteo Renzi, che aggiunge: “La polemica era sul fine elettorale dell’iniziativa. Vi mostriamo che non è così. Per 15 giorni di ritardo nessuno si scandalizza. Basta che non sia un modo per rinviare”. Il premier poi ribadisce di essere pronto a fare un passo indietro: “Se posso fare le cose le faccio. Ma non resto qui a tutti costi”.

“Per ora abbiamo visto un grande fumo, speriamo di sentire anche profumo di arrosto”. Così Giovanni Toti, consigliere politico di Forza Italia, ha commentato i primi mesi di operato del premier, Matteo Renzi. “Gli 80 euro – ha aggiunto – sono una misura molto parziale che non otterrà i risultati sperati”. Parlando delle Europee, Toti ha detto: “Ogni voto è legittimo, ma darlo al M5S non ha alcun senso politico. E’ un voto inutile, congelato”.

La Crtitica

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img