4 C
Milano
mercoledì, 1 Febbraio, 2023

Neonato morto poco dopo il parto: indagini in corso

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Roma, ospedale Pertini, una piccola vittima è deceduta durante la notte. 

Questa è l’atroce storia del piccolo neonato morto per soffocamento poco dopo esser stato visitato, secondo quanto raccontato dall’infermiera di turno, che racconta di aver rinvenuto il corpo del neonato, e che si dichiara assolutamente estranea al fatto, poiché pare che abbia controllato tutte le funzionalità del neonato giusto 10 minuti prima della tragedia. 

La procura ha pertanto aperto un’inchiesta per omicidio colposo, soprattutto a fronte della testimonianza della madre, che dichiara di aver chiesto più volte aiuto ad alta voce, ma nessuno sarebbe arrivato in suo soccorso.  

La donna, che condivideva la camera con altre tre pazienti nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Pertini di Roma, è stata sottoposta ad esame tossicologico, che è risultato negativo. 

Il piccolo in questione, nato sano, si è addormentato serenamente accanto alla madre, ma al risveglio di quest’ultima, poco dopo, il bambino era sparito e l’infermiera nell’immediato le ha  cambiato camera mentre le raccontava dell’accaduto, senza dare alla donna la possibilità di parlare con le altre neomamme presenti nella stanza. 

La giovane madre ventinovenne, dichiara di essersi sentita stremata dalla fatica del travaglio durato più di 10 ore per parto naturale, ecco perché la sua richiesta di sostegno verso il piccolo, richiesta che però non è mai stata presa in considerazione.  

Si resta in attesa dell’esito delle indagini e dell’autopsia per capire quali siano stati effettivamente i motivi del decesso del bambino e quali gli eventuali colpevoli.

di Daniela Buonocore  

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here