MUSIC AGAINST DIFFERENCES A THOUSAND VOICES UNITED

0
76

DOMENICA 14 MAGGIO ALLE ORE 17.00 PRESSO LA CHIESA DI SAN BERNARDINO ALLE MONACHE, IN VIA LANZONE 14 A MILANO, SI TERRA’ UN EVENTO MUSICALE BENEFICO A FAVORE DI DEBRA ITALIA ONLUS PER LA RICERCA CONTRO LA EPIDERMOLISI BOLLOSA CHE AFFLIGGE I BAMBINI BARFALLA E A SOSTEGNO DI ALL OUT PER LE COMUNITA’ LGBTQ+ UKRAINE E SIRIANE.

Musica, voci e canzoni per il diritto alla salute e i diritti civili contro tutte le differenze: questo lo scopo del concerto di beneficenza che si terrà domenica 14 maggio alle ore 17.00 in una bella chiesa del centro di Milano, San Bernardino alle Monache in Via Lanzone 14, un gioiello quattrocentesco ancora poco conosciuto da tutti i milanesi; il concerto sarà quindi anche un’occasione straordinaria per visitare questa bellissima architettura romanico-gotica e per partecipare ad un evento umanitario, musicale artistico di alto valore civico.

L’obiettivo che gli organizzatori di questo concerto di beneficenza hanno è quello di condividere nel segno della musica e del canto un pomeriggio primaverile con chi soffre o è discriminato al fine di abbattere i muri dell’indifferenza, contro tutte le differenze.    

Il Concerto di beneficenza per Debra Italia Onlus e i Bambini Farfalla è a favore della ricerca scientifica contro la Epidermolisi Bollosa, una malattia genetica rara, cronica e ancora oggi incurabile, che colpisce oltre 1500 bambini e ragazzi in Italia, più di 50.000 in Europa e oltre mezzo milione nel mondo.

A fianco all’impegno verso i Bambini Farfalla, si promuoverà la ALL OUT                che sostiene i diritti delle comunità LGBTQ nel mondo, in particolare in quei Paesi dove tali comunità sono ferocemente sotto attacco.                

ALL OUT è il movimento globale per l’amore e l’uguaglianza che ha lo scopo di costruire un mondo inclusivo dove nessuno debba sacrificare la propria famiglia, libertà, sicurezza o dignità a causa della propria identità di genere o di quella della persona che ama o semplicemente del proprio orientamento sessuale.

Le parole di Mauro Panigo, l’organizzatore dell’evento charity, fanno cogliere lo spirito dell’iniziativa:

“E’ partito quasi tutto per caso tre mesi fa da un’idea dal profilo intimo, pensata per accogliere un importante coro nord europeo in Italia alla sua decennale attività canora, e si è poi trasformata in un momento più grande di ogni aspettativa.                

La conoscenza dell’associazione Debra Italia Onlus e dei Bambini Farfalla, la data del concerto che anticipa di poche ore la settimana mondiale contro Omo-Bi-Transfobia, hanno fatto tutto il resto. Così è nata  ‘MUSIC AGAINST DIFFERENCES. A Thousand Voices United’.

Confido possa essere un evento tangibile e vibrante per sensibilizzare i presenti sull’importanza della ricerca scientifica contro l’Epidermolisi Bollosa, per dare risposte ai bisogni quotidiani e prioritari dei bambini che ne sono afflitti, i cosiddetti Butterfly Children, e alle esigenze delle loro famiglienonché per dare luce alle persone LGBTQ+ che, ancora in troppe parti del mondo, vedono lesi i diritti di sicurezza e dignità a causa della loro identità di genere o orientamento sessuale.

Ora attendiamo che, domenica pomeriggio 14 maggio alle ore 17, la bellissima Chiesa di San Bernardino alle Monache si riempia di musica, di voci, di tanti cuori e di un pubblico bellissimo, certi che vorrà condividere con noi questo evento benefico musicale, artistico e umanitario.”    

Il concerto vedrà la conduzione di Mauro Panigo, in arte P A N, con la partecipazione di Cinzia Pilo, Presidentessa di Debra Italia Onlus, che introdurrà l’iniziativa e lo scopo di ‘MUSIC AGAINST DIFFERENCES. A Thousand Voices United’.

La parte musicale sarà ad appannaggio delle performances del coro maschile islandese, KARLAKÓRINN ESJA, che affronterà un repertorio di brani della tradizione popolare e classica islandese e nordeuropea

KARLAKÓRINN ESJA non mancherà di riservare sorprese anche con brani classici della tradizione del bel canto italiano come il ‘Va Pensiero’ di Giuseppe Verdi, dall’opera lirica ‘Nabucco’, o con ‘Nessun dorma’ di Giacomo Puccini, dall’opera lirica ‘Turandot’ e non solo.

La parte centrale del concerto vedrà la partecipazione del gruppo acustico         PAN PAN PAN, con Marco Maiello, al piano e alla tromba, Leonardo Miotti, alla chitarra classica e elettrica, Enrico Panicucci, al basso, e P A N cantante solista. PAN PAN PAN eseguirà brani della musica pop d’autore italiana in versioni inedite, tra ballate in chiave di soul, alla bossanova e via così.

Organizzato da P A N con il sostegno di Karlakórinn Esja l’evento è realizzato anche grazie alla partecipazione dell’Associazione Amici di San Bernardino.

L’ingresso avverrà con donazione libera a partire da € 10, che sarà interamente devoluta a Debra Italia Onlus. L’incasso sarà a favore della ricerca contro l’Epidermolisi Bollosa.

Note

MUSIC AGAINST DIFFERNECES. A Thousand Voices United

PER PARTECIPARE

L’ingresso al Concerto di Beneficenza ‘MUSIC AGAINST DIFFERNECES. A Thousand Voices United’avverrà con donazione da versare all’accesso della Chiesa di San Bernardino alle Monache. 

C’è anche la possibilità di prepagare, prenotare quindi il posto a sedere, facendo un bonifico intestato a: 

  • Debra Italia Onlus
  • Iban: IT44Y0306909606100000140957
  • INTESA SANPAOLO, Filiale Terzo Settore, Largo B. Belotti – 20121 Milano

In questo caso occorrerà esibire la ricevuta del versamento all’accesso, riportando sulla causale: “Donazione per accesso al concerto di beneficenza del 14 Maggio 2023, _aggiungendo nome e numero persone”

INFO E ORGANIZZAZIONE

pan.crossartist@gmail.com

+39 392 315 7547 (lunedì e venerdì 10.00-18.00; sabato 10.00-14.00).

COMUNICAZIONE

Mauro Panigo

www.contemporaryurban.it

mauro.panigo@contemporaryurban.it

RIFERIMENTI ASSOCIAZIONI

DEBRA ITALIA ONLUS

www.debraitalia.com 

ALL OUT

www.allout.org/it

Manuel Gallo
Giornalista

BSolutions