22.9 C
Milano
martedì, 11 Giugno, 2024

Michelle Caruso uccisa dal compagno 

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Roma, Primavalle: ennesimo caso di femminicidio. 

Michelle Causo, campana di origine, è l’ennesima vittima di femminicidio. 
Da quanto appreso, la ragazza non ha avuto una vita facile, segnata anche dalla separazione dei suoi genitori. 

Il presunto killer è stato rrestato con l’accusa di omicidio volontario aggravato e di occultamento di cadavere. 
Aurora, l’amica di Michelle, descrive l’uomo con poche parole chiare e dirette: «brutto schifoso, uno schifo di essere umano». 

Pare infatti che sia stato proprio quest’ultimo ad aver ucciso Michelle Caruso. 
Si tratta di coetaneo di origini cingalesi, ma residente a Roma, di 17 anni.  

I genitori di Michelle sono separati e la ragazza, da circa un mese, era andata ad abitare con il giovane che, l’avrebbe accoltellata a morte. La scelta del trasferimento non è stata mai gradita dai parenti della ragazza. 

Pare che proprio il giorno prima di essere uccisa, Michelle avesse incontrato sua madre mentre era in compagnia del giovane, il quale avrebbe tranquillizzato la donna dicendole di non preoccuparsi, perché lui amava Michelle.  

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img