7 C
Milano
giovedì, 25 Aprile, 2024

I PATETICI DISPETTUCCI DEL GOVERNO ALLA LOMBARDIA

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

di Endimion

 

Comunisti del Pd e ignoranti del Movimento Cinque Stelle, proprio com’è accaduto per negli ultimi 25 anni per Silvio Berlusconi, non ce la fanno proprio a battere l’avversario alle urne. Per il Governo, la Lombardia è diventata il nemico da crocifiggere ed abolire; ovviamente, non ce la faranno e tutto ciò gli si sta già ritorcendo contro, come da copione, ma la loro inadeguatezza li porta ad andare orgogliosamente avanti.

I risultati epidemiologici in Lombardia stanno migliorando eppure il Governo da domani l’ha sacrificata di nuovo in zona rossa, sono arrivate 40 mila siringhe non idonee ai vaccini, la campagna diffamatoria in alcune testate giornalistiche è stata imbarazzante e i sinistri hanno attaccato con argomentazioni pressochè insensate; la Regione Lombardia non è stata perfetta, proprio come tutte le altre, ma è stata di gran lunga quella più colpita, sia dal Covid, che economicamente che moralmente, visto quanti piccoli imprenditori sono psicologicamente a pezzi.

Questo assembramento d’ignoranti (il Governo) non riesce a capire le esigenze di una regione come la Lombardia, che è oggettivamente diversa da tutte le altre e, in quanto tale, deve essere trattata senza ombra di dubbio con guanti di velluto; ma, ancora una volta, il nemico d’abbattere è chi lavora bene, chi produce, chi dà lavoro, chi ha fatto mille sforzi per rendere tornare normale dall’anormalità, e non il contrario.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img