24.3 C
Milano
venerdì, 12 Aprile, 2024

Frecce tricolore: il pilota perde la vita durante l’esercitazione

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

È stato così che ieri, all’Uesovera, il capitano Ghersi, trentaquattrenne di Domodossola, ha perso la vita in un tragico incidente aereo. 

Al momento dell’accaduto, il capitano Ghersi ricopriva la posizione di “secondo gregario destro Pony 5”, all’interno della formazione delle Frecce Tricolori. 

Purtroppo ieri, durante l’esercitazione,  l’ultraleggero è precipitato al suolo per cause ancora sconosciute e il pilota, 313 gruppo addestramento acrobatico Frecce Tricolori Ghersi, è morto durante l’impatto. 
L’intera Aeronautica militare si stringe al dolore dei suoi familiari. 

Luca Goretti, in qualità di capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, abbraccia la famiglia a nome di tutta la Forza Armata. 

Per l’accaduto, è stato deciso di non avviare la prossima stagione acrobatica, soprattutto dal momento che Ghersi era stato scelto per prendere parte alla sua quinta stagione acrobatica con la pattuglia Acrobatica Nazionale. 

Si cerca di individuare cause e dinamiche dell’incidente, non si esclude per ora nessuna ipotesi, dal malfunzionamento dell’aero ad un eventuale malore del pilota. 
Seguiranno indagini in merito. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img