27.2 C
Milano
venerdì, 21 Giugno, 2024

Epigenetica: un apericena col cuore il 18 Dicembre a Milano

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Una maratona benefica per la Fondazione Ric,  presentata da Susanna Messaggio  che vedrà la presenza del ministro all’istruzione Giuseppe Valditara che con l’occasione presenterà il suo libro “E’ l’Italia che vogliamo”.

Un Natale da festeggiare con il cuore e con i principi ed i valori che riscaldano l’atmosfera delle feste. Nel titolo dell’evento la chiave di lettura di un galà Natalizio che insegna che per migliorare la qualità della vita è bene conoscere il segreto dell’epigenetica: sana alimentazione, sport e movimento, buoni rapporti.

Il 18 dicembre all’Universal Selecta in via Ettore Ponti 49 a Milano, andrà in scena un’apericena benefico dedicato all’epigenetica a favore della Fondazione RiC , la Fondazione dedicata alla ricerca innovativa contro le malattie cardiovascolari, in particolar modo nell’area dello  scompenso Cardiaco. Il  cardiologo Bernardo Cortese farà un breve intervento illustrando una nuova tecnologia che rappresenta un terreno di frontiera nell’ambito della cardiologia interventista: il pallone medicato: una salvaguardia sicura e protettiva per le arterie occluse.

Un Apericena che vedrà protagonista il Ministro dell’istruzione Giuseppe Valditara che nell’occasione presenterà il suo libro “ E’ L’ITALIA CHE VOGLIAMO” un libro sul “buongoverno”  che tenta di rispondere ad una precisa domanda: quali possono essere le ricette da mettere in campo per rendere l’Italia un paese migliore, più competitivo e in definitiva più moderno? Giuseppe Valditara e Alessandro Amadori, attraverso le pagine del libro edito da Piemme,  con uno stile chiaro, accessibile e accattivante, raccolgono e avanzano alcune proposte e soluzioni per cercare di dare risposte concrete alle problematiche in campo e con un approccio anglosassone, di orientamento liberal-conservatore, ma aperto al contributo di tutti i cittadini che vogliono migliorare il mondo in cui vivono. 

Epigenetica significa : sana alimentazione, sport e movimento e buoni rapporti . A ricordarlo è Susanna Messaggio, presentatrice ufficiale della serata.

Per la sana alimentazione interverranno la naturopata Simona Tremolada, presentando  il suo libro “ alimentazione come natura crea”.L’azienda Mediterraneo proporrà una selezione di cibi healthy ; l’azienda Donna Coraly con la dott.ssa Lucia Pascarelli Sinatra illustrerà le proprietà dell’olio extravergine d’oliva siciliano; la gastroenterologa Flora Caruso proporrà un nuovo modello di benessere grazie alla gastroenterologia estetica.

Ogni cosa che facciamo nella vita deve tener conto ed avere rispetto delle biodiversità tra piante, fiori, animali il prof. Cesare Avesani Zaborra Biologo e Direttore scientifico del Parco Natura Viva di Bussolengo spiegherà i concetti dell’importanza del rispetto, delle bio diversità per la sostenibilità del pianeta.L’azienda Schwabe Pharma Italia colosso leader del farmaco vegetale presente in tutto il mondo, dal 1866 illustrerà le nuove possibilità di cura del farmaco vegetale. L’azienda Officina Speziale azienda italiana progettata da Barbara e Luca Spagnolo, spiegheranno cosa significa essere farmacisti di 5° generazione e preparatori per passione. Per lo sport ed il movimento saranno presenti le palestre : Accademia Europea con il dott. Carlo Di Blasi, la palestra Danzacolcuore con il coreografo Walter Panzetti e la palestra Smileforfit con la personal trainer Caterina Fahli. In materia di Cronobiologia,  l’oncologo Marco Pirovano farà un breve intervento sull’importanza della luce intelligente la “ Clever Light” con i dott. Marco e Gioia Pollice dell’azienda Pollice Illuminazione. Per la luce nell’arte interverrà la pittrice Paola Meneghetti, che dipingerà angeli portafortuna dedicati alla Fondazione Ric ed ASM. Le sue opere saranno commentate dal critico d’arte Pasquale Lettieri , presentando anche il giornale d’arte e cultura La Critica con la direttrice Letizia Bonelli. La presidente della Fondazione ASM Marinella Di Capua presenterà un’importante progetto dedicato all’infanzia. Verranno così presentati i bracciali della prevenzione indicati in tutte le età per sentirsi più sicuri.

Solidarietà, è la parole chiave per immergersi nel vero spirito natalizio e approfittare del periodo più dolce dell’anno per fare del bene, e dar vita ad un momento di festa,  che vedrà riuniti insieme istituzioni, imprenditori, professionisti della salute e del benessere per contribuire ad una vera e propria maratona del “dono”.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img