6.7 C
Milano
domenica, 25 Febbraio, 2024

DISSING O MARKETING?

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Ormai è diventato un botta e risposta. I due rapper sono di nuovo uno contro l’altro via social, come accadde nell’estate del 2019. E intanto iniziano o proseguono i rispettivi tour. Stiamo parlando del dissing tra Salmo e Luchè. Come nel 2019, ci risiamo. Luchè dissa Salmo, e Salmo risponde; Salmo dissa Luchè, e Luchè risponde. Si va avanti così, il tutto via social e in favore di fan. E così, quello che era uno degli esercizi di stile nel linguaggio dell’hip hop, foriero di battaglie rap a suon di rima, diventa una schermaglia di sbrodolamenti, accuse e stucchevoli auto-elogi, un botta e risposta condito di parolacce tali da rimpiangere il bar sport. Nel mentre, anche Inoki si unisce al dissing tra Salmo e Luchè con Cazzominomini. E la guerra a colpi di barre è aperta. Salmo nella sua ultima risposta al suo avversario Luchè ha nominato anche il leader della rock band romana Damiano dei Maneskin e il compaesano di Luchè, il rapper Geolier.
Tralasciando quali siano i motivi per cui si è acceso il dissing, i veri amanti della cultura hip hop si accomodano aspettando chi dei due rapper tiri fuori la metrica, la rima con i contenuti migliori, anche perché tutto ciò potrebbe non avere un fine dichiarato.

di Manuel Gallo

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img