9.8 C
Milano
giovedì, 29 Febbraio, 2024

Denunciato per abusivismo il marito della tiktoker Rita De Crescenzo 

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

La tiktoker Rita De Crescenzo è finita nuovamente sotto i riflettori, ma questa volta la notizia coinvolge il marito, denunciato per abusivismo. 

Durante i controlli effettuati per gli ormeggi di via Caracciolo infatti, sono stati  denunciati il marito della tiktoker, Salvatore Bianco, insieme ad altri due uomini di 32 e 40 anni.  

Il 49enne, insieme ai suoi due colleghi, è stato accusato di occupazione abusiva di spazio demaniale, imbrattamenti di beni altrui e invasione di terreni o edifici. 
La Capitaneria di porto e i poliziotti di San Ferdinando hanno accertato infatti un allestimento completamente abusivo sul sistema di ormeggio per il trasporto non autorizzato di persone. 

Sono state inoltre ritrovate anche attrezzature necessarie per il trasferimento dei clienti, per un’occupazione di suolo che vanta di  132 m² totali. 

I tre napoletani sono stati quindi denunciati secondo quanto previsto dal codice della navigazione, e l’aria abusiva è stata completamente sequestrata. 
Il tratto interessato è quello posto accanto al Consolato Statunitense, luogo posto già al centro di vicende giudiziarie, sempre per ormeggi abusivi ad opera della famiglia della tiktoker. 

In quel caso, la donna si impegnò per prima a smontare il tutto. Mentre, nel maggio del 2021, la famiglia aveva danneggiato una balaustra. 
I sigilli erano scattati anche tre anni prima, nel 2018, quando la De Crescenzo si rese protagonista di una protesta con tanto di atti autolesionisti.

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img