25.4 C
Milano
domenica, 16 Giugno, 2024

Crisi: Centemero (FI), sostenere imprenditoria femminile

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img
(ANSA) - ROMA, 1 OTT - "Oggi i dati dicono che solo il 21,6%
delle imprese sono create e gestite da donne. Le caratteristiche
di queste imprese, prevalentemente di piccole dimensioni, e con
difficolta' di accesso al credito, rivelano, inoltre, che ancora
molto c'e' da fare per superare le barriere sociali e culturali
che impediscono alle donne di essere piene protagoniste del
business". Lo ha detto la deputata di Forza Italia e  membro
della commissione Equality and Non Discrimination del Consiglio
d'Europa, Elena Centemero, durante l'incontro 'Impresa femminile
oggi: un'agenda per il futuro', che si e' svolto nello spazio
Women for Expo a Padiglione Italia.
   "Un quadro legislativo di sostegno all'imprenditoria
femminile e' importante, ma ancor piu' necessari sono il supporto
tecnico, l'istruzione e la formazione di base e continua,
l'orientamento nelle scuole e nelle universita'. Strumenti,
questi, determinanti per permettere alle donne di raccogliere la
sfida dell'impresa. Ma per raggiungere vertici di aziende
private e di enti pubblici servono anche strumenti temporanei,
come le quote, che aiutino ad innescare un vero cambiamento
sociale", ha sottolineato.
- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img