7.9 C
Milano
mercoledì, 6 Dicembre, 2023

Afragola: 7 famiglie sgomberate per una voragine 

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Villaricca: “se il Comune non si attiva, succederà anche a noi!” 

Non è la prima volta che si parla della scarsa manutenzione e della pericolosità delle strade di Napoli e delle zone limitrofe. Sono sempre di più le zone soggette a frane, allagamenti e, come in questo caso, cosparse di voragini, che si aprono a ridosso di case e scuole.  

Ieri, 21 Maggio, una voragine profonda 20 m e larga 7 m si è aperta nella corte di un palazzo in piazza Gianturco di Afragola. Solo per puro caso, in quel momento, nessuno transitava nella zona interessata, ma la situazione resta grave. 
Sono 7, infatti, le famiglie sgomberate dalle loro abitazioni. Sul posto, Protezione Civile e Vigili del Fuoco stanno monitorando la voragine. 

Situazione analoga a Villaricca,  precisamente in Via Bologna, a ridosso della scuola Italo Calvino, dove, da circa tre settimane, una piccola voragine si è aperta all’ingresso dell’unica via che dà accesso ad un parco residenziale e ad una scuola aperta agli studenti di scuola materna, elementari e  medie. 

L’associazione FareAmbiente, si è preoccupata di richiedere l’intervento tempestivo da parte del Comune che, nell’immediato, ha attivato la polizia municipale, che ha provveduto a circoscrivere la zona mettendola in sicurezza. 

Successivamente, è stata depositata una montagna di terriccio per cercare di capire se il sottosuolo si è assestato o meno, ma la voragine spaventa i cittadini di Villaricca ed i passanti.

Si resta in attesa dell’intervento del Comune, ma nel frattempo non mancano le proteste di chi dichiara che, se il Comune non interverrà, a breve anche Villaricca potrà “vantare” una voragine grande come quella di Afragola. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img