5 C
Milano
giovedì, 2 Febbraio, 2023

A passeggio nei tunnel del metro

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

A distanza di pochi minuti l’uno dall’altro e senza conoscersi ieri sera, intorno alle 22, due marocchini hanno causato il blocco della circolazione dei treni della metropolitana, la linea Gialla M3, fra le stazioni di Milano Centrale e Repubblica.

Si potrebbe pensare ad una nuova moda dei marocchini irregolari a Milano. Si infilano nei tunnel della metropolitana e camminano lungo i binari fino a raggiungere la stazione seguente. Ieri sera è successo due volte, prima in un senso e poi nella direzione inversa. Per poterli fermare prima che fossero investiti e uccisi da un treno,è stato necessario togliere la corrente elettrica e quindi interrompere il traffico su tutta la linea gialla per una mezz’ora.

Nel primo caso si trattava di un 26enne marocchino irregolare e con precedenti di reato che si è infilato nel tunnel alla fermata della stazione Centrale di Milano, in direzione Repubblica. È stato fermato dagli uomini della security di Atm che lo hanno consegnato poi agli agenti della polizia di stato. Che lo ha accusato a piede libero di interruzione di pubblico servizio. Nel momento dei processi la condanna per il reato andrà a fare cumulo con le condanne relative gli altri reati commessi prima e dopo.

Nel secondo caso, avvenuto mentre la linea gialla era già interrotta in direzione Repubblica, un marocchino di 21 anni irregolare e con precedenti si è infilato le tunnel alla stazione di Repubblica e si è messo a camminare tra i binari in direzione della Stazione Centrale. In questo caso è stato preso in consegna dai poliziotti che lo hanno raggiunto e obbligato ad uscire dal tunnel.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti
Sono metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima a interessarmi di cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Nel tempo sono diventata una giornalista e una Web and Seo Editor Specialist. Ora scrivo per alcune testate e coordino portali di informazione. Dal 2000 al 2019 sono stata anche una speaker radiofonica.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img