7 C
Milano
giovedì, 25 Aprile, 2024

16 ottobre: giornata mondiale dell’alimentazione

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Oggi, 16 ottobre, si festeggia la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, data scelta per celebrare la fondazione della Food and Agricolture Organization delle Nazioni Unite, avvenuta proprio il 16 ottobre del 1945. 

La Giornata Mondiale dell’Alimentazione, viene festeggiata soprattutto per portare all’attenzione il problema della fame nel Mondo: ben 828 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2021, 46 milioni di persone in più rispetto all’anno precedente e 150 milioni in più rispetto al 2019. 

Il rapporto delle Nazioni Unite attesta che il numero delle persone colpite dalle fame cresce sempre di più e si dà pertanto importanza a delle sane abitudini alimentari che possano contribuire a mantenere il corpo sano, dandogli il giusto apporto di energia, indispensabile per il suo funzionamento.
Questo riduce la possibilità di malattie e aiuta la prevenzione di molti disturbi provocati da un’alimentazione sbagliata, come il colesterolo o il diabete. 

Al momento, tra i luoghi al mondo più colpiti dalla fame ricordiamo: l’Afghanistan, l’Etopia, la Nigeria, la Somalia, il Sud Sudan e le Yemen. 
Le cause principali non sono sempre e solo definite da un aspetto economico o politico, ma anche dai fenomeni ambientali.

Quest’anno la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, ha come filo conduttore il tema dell’acqua, elemento fondamentale per la produzione di cibo ed energia, ma anche come risorsa utile per condurre una dieta sana ed equilibrata. 

È pertanto importante preservare tale patrimonio e rispettarlo senza commettere sprechi, poiché l’acqua è già fortemente diminuita rispetto agli ultimi dati stimati. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img