5.3 C
Milano
giovedì, 7 Dicembre, 2023

VILLARICCA: NON TUTTI I CITTADINI SONO UGUALI

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Ennesima delusione per dei cittadini di Villaricca Nuova. 

Fareambiente raccoglie le proteste  delle famiglie e decide di denunciare il tutto pubblicamente, attraverso la stampa. 

È al centro delle polemiche la scelta del Comune di rendere partecipe dei festeggiamenti, in questo caso carnevaleschi, solo una parte del paese, escludendone completamente un’altra. 

“Non esistono cittadini di serie A e di serie B, anche noi paghiamo regolarmente le tasse e da troppo tempo viviamo una situazione di abbandono e di degrado, ma questa proprio non ci va giù”. questa una delle tante manifestazioni di sconforto da parte dei cittadini, i quali lamentano il fatto che il Comune abbia deciso di organizzare una festa di Carnevale in tre delle quattro ville appartenenti al paese villaricchese, escludendo giusto quella di via Bologna, parco dedicato ai bambini della cosiddetta “Villaricca Nuova”. 

Fareambiente si fa portavoce del malcontento e chiede tempestivamente, attraverso una PEC, di organizzare delle iniziative anche per i bambini di Villaricca Nuova.  

Un Comune non può discriminare una parte della popolazione, dovrà pertanto attivarsi nell’immediato affinché tutti possano godere degli stessi diritti. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img