25.4 C
Milano
domenica, 16 Giugno, 2024

GRILLO: ABOLIRE IL FISCAL COMPACT. Referendum per uscire dall'euro

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

“Dobbiamo andare in Europa per cambiare l’Italia. Chiederemo l’abolizione del Fiscal Compact che dovrebbe sottrarre dai 40 ai 50 miliardi all’anno al bilancio dello Stato per vent’anni”. Lo scrive sul suo blog Beppe Grillo, aggiungendo: “Chiederemo l’adozione degli eurobond, perché in una Comunità nessuno deve essere lasciato fallire”. “Se queste richieste non saranno accettate lanceremo a giugno un referendum per l’uscita dall’euro” conclude.

“Noi le vinciamo le elezioni, e andiamo la in Europa e la rivoltiamo come un calzino questa c… di Europa, o non ne usciamo più”, ha poi detto Grillo al comizio M5S davanti allo stabilimento ex Lucchini di Piombino.

Proprio per quanto riguarda il futuro dell’azienda livornese, per il leader M5S “qui stiamo facendo il funerale della mentalità tipica italiana, il funerale della politica. Qui celebriamo la morte dei sindacati. Se siamo qui è perché voi ci avete creduto, voi non dovete sperare più in questa gente”. Grillo ha rivendicato il fatto che se il M5S avesse vinto le elezioni politiche “e se quindi ci fosse il reddito di cittadinanza le cose sarebbero diverse, non ci sarebbe più il ricatto del lavoro”.

Grillo ha poi preso un impegno personale: “Se vinciamo, e noi vinciamo, costringeremo la Merkel e l’Europa a dare quei soldi accantonati dal settore siderurgico che fruttano milioni di interessi”.

La Critica

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img