Poco prima del tramonto del 5 agosto all’Argentario, allo stabilimento “Bagno Serena” alla Giannella, cominciano ad arrivare i selezionati ospiti riuniti come da moltissimi anni dall’ematologa prof.ssa Lucia Granati. L’affetto nei confronti degli amici che saranno presenti, è  confermato dal tema della serata all’insegna dell’”amicizia”.

Le signore attente al dress-code “verde” si accingono a prendere posto ai tavoli sistemati con cura sulla spiaggia dai titolari dello stabilimento, uno spettacolo di colore in movimento…..Prendo la parola anticipando l’evento ma, sopratutto presentando la straordinaria cantante Francesca la Colla (corista di Venditti e di De Gregori) facendoci ascoltare un repertorio live con musiche dedicate per l’eccezionale serata.

Ecco arrivare Lucia con un abito verde smeraldo ad illuminare tutta la platea, le  passo il microfono, ci anticipa con orgoglio che quest’anno il tema base è caratterizzato dall’”amicizia” e dall’ anniversario di 50 anni di fotografia e di medicina, evidenziando il lavoro dedicato con professionalità e tanto amore nei confronti dei pazienti. La ringrazio per  aver evidenziato che fa parte dell’Academy of Art and Image di cui sono presidente.

Il tramonto, con vista sull’isola d’Elba, comincia a tramutare e  l’atmosfera con colori magici, ci rende sfumature di un quadro d’autore. I camerieri guidati dai sig.ri Stefania e Carlo, sono attenti che tutto sia a disposizione dei commensali.

Al calar della sera, vengono proiettate le innumerevoli e significative foto dedicate, il cui tema di quest’anno è l’infinità bellezza che traspare nei colori del cielo e del mare, scorrono infatti immagini soprattutto dell’Argentario con un sole che si specchia nel mare della Giannella, la luna nella laguna  e significative immagini di Procida capitale della cultura 2022, a seguire, le superlative foto dedicate all’Umbria con le cascate delle Marmore, Amelia, Orvieto, Todi, il fiume nera definito lagoon blu con i suoi riflessi turchesi ed Otricoli con le sue rovine romane. Molti gli ospiti di spicco presenti i quali, al termine della cena con una musica accattivante, gran parte di loro hanno danzato a piedi nudi… una serata da ricordare, grazie Lucia.

Paola Zanoni