7 C
Milano
giovedì, 25 Aprile, 2024

EUROPEE: FORMIGONI RITIRA LA CANDIDATURA. Vuole lasciare spazio ai giovani

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Il senatore Roberto Formigoni ha annunciato di aver ritirato la sua disponibilità a candidarsi alle elezioni europee per il Nuovo centrodestra. “Incito il mio partito – ha detto – a inserire in lista quanti più giovani e volti nuovi sia possibile”. Ha poi precisato che la sua era stata una “disponibilità”, non una “richiesta. Avevo infatti specificato di non desiderare una nuova esperienza al Parlamento europeo”.

“Nelle scorse settimane, su richiesta unanime dei fondatori del Nuovo Centrodestra (Parlamentari e Consiglieri regionali) della mia regione, avevo dato la mia disponibilità ad essere candidato alle elezioni europee – scrive Formigoni – Si trattava di una disponibilità, non di una richiesta. Avevo infatti specificato di non desiderare una nuova esperienza al Parlamento Europeo”. 

“Stamattina, a chiusura dell’assemblea costituente di Ncd, ho ritirato la mia disponibilità – aggiunge – e incito il mio partito a inserire in lista quanti più giovani e volti nuovi sia possibile. Ho visto, infatti, alla nostra assemblea energie straordinarie, giovani donne e giovani uomini convinti, impegnati, carichi di entusiasmo e passione politica, capaci di analisi e di proposte. Tanti di loro possono ben rappresentarci al Parlamento europeo e mi auguro che anche altri volti noti e sperimentati di Ncd facciano come me, lasciando il posto in lista a uno o una di loro. Parteciperò alla campagna elettorale con l’impegno e l’energia di sempre, sostenendo le candidature di alcuni di questi giovani”.

La Critica

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img