6.1 C
Milano
lunedì, 22 Aprile, 2024

Dalla parte degli animali, un impegno. Bellissimo

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

di Sara Matteucci

Il lunedì pomeriggio di Rete 4 è dedicato al programma Dalla parte degli animali. Michela Vittoria Brambilla – ex ministro, presidente della Lega Italiana Difesa Animali – conduce la quinta edizione dell’unico format italiano in prima linea per la tutela dei diritti degli animali. In onda dal 2017 ad oggi si impegna nella lotta contro l’abbandono e il randagismo raccontando da vicino gli amici a quattro zampe. Nella prima parte della puntata i fedeli pet sono alle prese con Agility, uno sport cinofilo – nato in Inghilterra alla fine degli anni Settanta – che prevede il completamento di un percorso ad ostacoli (minimo 15, massimo 22) da affrontare secondo l’ordine previsto nel minor tempo possibile, evitando penalità. Il tutto con l’ausilio del padrone che segue e comunica con il cane dandogli dei comandi e accompagnandolo in tutto il percorso.
In rappresentanza della disciplina viene intervistata la squadra italiana senior di Agility che racconta il grande successo ottenuto durante il Campionato del Mondo 2018. Uno sport per creare sinergia e sublimare il legame tra il cane e il proprio padrone.
A seguire l’esperta Elena Pagani, veterinaria e nutrizionista, spiega l’importanza di un’alimentazione specifica per i cani impegnati nelle gare di agilità: «Bisogna quantificare in termini di ore di attività e fabbisogno giornaliero, considerando il fattore sforzo come indice per integrare un quantitativo maggiore di proteine e grassi».
Sul finir di puntata conosciamo invece la storia di Matteo, un ragazzo di circa trent’anni che ha deciso di avere come coinquilini una gallina, un’iguana e un cane. Racconta come gli animali abbiamo inciso sulla sua qualità di vita, ricordando piacevolmente il periodo del lockdown come momento decisivo per il potenziamento dell’interazione con i suoi pet.
A conferma del fenomeno, un recente studio pubblicato sul Journal of Veterinary Behaviour rivela come la quarantena abbia rafforzato il legame tra le persone e gli animali domestici, producendo benefici notevoli sulla salute mentale, emotiva e fisica.
Dalla parte degli animali è una trasmissione impegnata attivamente nelle adozioni, la rubrica settimanale #portamiacasa consente di contattare canili, gattili e rifugi per dare un epilogo felice ai quattro zampe meno fortunati.
La tv del pomeriggio non si serve di conduzioni assertive, Michela Vittoria Brambilla ne è la conferma con il suo stile rilassato e al contempo deciso nel far appello alla sensibilità dei telespettatori, accompagnandoli in un incantevole viaggio alla scoperta del regno animale.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img