9.1 C
Milano
sabato, 2 Marzo, 2024

COLLECTIVE FOR CHANGE: IL SITO VESTIAIRE COLLECTIVE S’IMPEGNA SEMPRE DI PIÙ PER UNA MODA SOSTENIBILE

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

di Stefano Sannino
Tra le app ed i siti più popolari per la rivendita di moda pre-loved, Vestiare Collective è sicuramente la leader indiscussa a livello globale. Presente in olre 80 paesi e con più di 7000 brand l’app ha conquistato l’amore delle nuove generazioni, che la utilizzano per i propri acquisti fashion da ormai diversi anni. Eppure, nonostante l’applicazione abbia raggiunto l’apice del suo successo ormai da tempo, il team dietro l’app più popolare tra gli amanti della moda ha deciso di lanciare una nuova iniziativa che contribuirà a rivoluzionare il mercato della moda: si chiama “Collective for Change” ed è il nuovo impegno di Vestiare per una moda più sostenibile.
A partire dal 16 luglio, sul profilo Instagram della piattaforma avranno inizio una serie di live streaming in collaborazione con influencer e designer per favorire la sensibilizzazione sulle tematiche ambientali legate al fashion system.
Ad inaugurare questa serie di appuntamenti, la prima ospite è stata ieri l’influencer e attivista Venetia La Manna. In agosto, invece oltre di moda sostenibile, si discuterà di antirazzismo attraverso comunità e di movimenti a favore del clima, come Slow Factory, una ONG che si occuperà di tematiche ambientaliste agendo in prima fila.
Insomma, il progetto di Vestiare Collective, lungi dall’essere sviluppato solo
<span;>in linea teorica, si configura come un’iniziativa pubblica che ha tutta l’intenzione di produrre un vero e proprio cambiamento nel mondo. Attraverso l’apertura di questo Summer Camp per attivisti, influencer, designer ed enti
di beneficenza, la moda di Vestiare è pronta a scendere in campo in prima linea per rendere cool l’upcycling, l’inclusività, il mondo dell’usato e della moda pre-loved. Tutta la community dell’applicazione è pronta a collaborare con l’iniziativa, rendendo popolare un modo di fare moda che fino ad ora era stato dimenticato dal grande pubblico.

 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img