Grande attesa per la mostra Beyond Vesuvius dello street artist londinese Endless, in programma presso Villa Giudy a Palma Campania, in provincia di Napoli, sabato 4 dicembre alle 18.30.

La mostra, curata dal critico d’arte Pasquale Lettieri, è organizzata dalla Galleria Cris Contini Contemporary di Londra e promossa da Raffaele Iervolino, patron della location, personaggio leader nel settore della formazione scolastica e professionale.

Lontano dalle tendenze romantiche o variamente realiste, il Vesuvio è stato dipinto anche dai colori accesi, simbolo di una città in fermento, della pop art di Andy Warhol (Vesuvius), che negli anni ’80 frequentò molto gli ambienti della cultura napoletana, entrando in contatto con il gallerista Lucio Amelio, “animatore” della vita artistica partenopea fra gli anni ’60 e ’90. Il Vesuvio, dunque, in questo senso può rappresentare un vero e proprio “strumento ermeneutico”, utile a indagare in che rapporto le caratteristiche orografiche di un dato luogo, intercettano, determinano e ispirano, l’articolazione e l’evoluzione delle dinamiche culturali, sociali e identitarie di specifici gruppi.

“Lucio Amelio, – evidenzia Fulvio Granocchia – oggi possiamo dirlo, ha svolto un ruolo titanico nel creare intorno a sé un alone magico, di prestigio che lo ha reso punto di riferimento di un vasto fenomeno cittadino tanto da fare della città di Napoli una protagonista internazionale del sistema dell’arte contemporanea. Con la mostra di Endless, come recita il titolo stesso, ci proponiamo di andare oltre il Vesuvio, raccogliere la grande intuizione di Amelio ed Andy Warhol, rielaborandola in chiave postmoderna, in una condizione che non ha più confini”.

Si inaugura con il vernissage la sala eventi che Raffaele Iervolino ha voluto intitolare ad Antonio ed Angelo Iervolino, a cui l’artista inglese dedicherà dal vivo un’opera, a futura memoria, ispirata al Vesuvio.

“Endless – spiega Pasquale Lettieri – trova nella società dei consumi e delle mode, una potente polarità dialettica della spettacolarità ironica, che diventa la summa dell’apparenza che in essa confluisce, i cui padri spirituali sono Duchamp e Basquiat, ma anche Warhol e Gilbert & George.  Si tratta di una sorta di verifica dei poteri della fenomenica delle arti, di sapere utilizzare le stimmate di una tematica alta, capace di tenere nello stesso registro, lo scandalo e la spiritualità, che sono i fondamentali di noi stessi, forza di riflessioni, che dalla fisica di trucchi e artifici, salgono alle alte vette di un visibile dell’invisibile, versus un invisibile del visibile”.

Le opere di Endless, apprezzate dal collezionismo internazionale, sono presenti nei più prestigiosi musei d’arte in tutto il mondo. “Merita sicuramente una menzione – sottolinea Cristian Contini- l’opera collocata in permanenza lo scorso febbraio nella Galleria degli Uffizi di Firenze, presentata dal direttore Eike Schmidt”

A fare da pendant alla serata show cooking e musica jazz.

 

ENDLESS

Endless è un’artista londinese che combina arte contemporanea e di strada. Provocatorio e radicale nelle sue creazioni, l’artista racconta il nostro tempo esplorando in modo dissacrante e ironico il culto della moda, della pubblicità e le contraddizioni della cultura moderna. Le sue opere comunicano con forza dirompente dalle strade di Londra come nelle case dei collezionisti più affermati. Il suo lavoro è rappresentato in esclusiva dalla galleria Cris Contini Contemporary di Londra.

CRIS CONTINI CONTEMPORARY

La galleria internazionale Cris Contini Contemporary è stata fondata nel 2018 da Cristian Contini e Fulvio Granocchia. Situata nel cuore di Londra, nella centralissima Mayfair, offre ai collezionisti l’accesso ad un portfolio di artisti quali Pablo Picasso, Lucio Fontana, Andy Warhol, Robert Indiana, David Begbie, Endless, Antonio Freiles, Michelangelo Galliani, Ferruccio Gard, Gioni David Gioni, Michał Jackowski, rappresentando un punto di riferimento immancabile per gli appassionati d’arte di tutto il mondo.

www.criscontinicontemporary.com
email: info@criscontinicontemporary.com

Beyond Vesuvius | Endless

Villa Giudy a Palma Campania, NA

Sabato 4 dicembre alle 18.30

Manuel Gallo
Giornalista