7 C
Milano
giovedì, 25 Aprile, 2024

Psicopatia: la doppia personalità nelle relazioni sentimentali

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Quando si parla di psicopatia, non si può fare a meno di far riferimento alla doppia personalità di dottor Jekyll e Mr Hyde. 
Anche all’interno delle relazioni affettive, che possano essere amichevoli o sentimentali, chi è affetto da questa patologia, può provocare seri danni per se stesso e per chi gli sta intorno. 

I soggetti affetti dalla doppia personalità, inizialmente, appaiono come degli “angeli custodi”, persone perfette sotto ogni punto di vista, bravissimi a nascondere ogni tipo di atteggiamento negativo e, qualora dovessero essere colti in fallo, sono abili mentitori. Questa “favola” sarà deetinato per forza maggiore a terminare, poiché prima o poi, il dottor Hyde uscirà fuori. 
Questo accade quando iniziano le liti, che il più delle volte prendono una piega violenta.

All’interno di una relazione con un soggetto affetto da doppia personalità, nel momento in cui l’altra metà decide di non sottostare alla volontà del primo, che, dopo liti e attacchi personali, proverà di tutto per far ricadere la colpa sul secondo, rendendolo fragile ed insicuro, assorbendone tutte le sue energie, fino a quando non deciderà di abbandonarlo definitivamente. 

Questo è il momento nel quale le vittime realizzano che tutta la relazione, era in realtà un inganno dall’inizio e avvertono un vero e proprio stato di malessere psicofisico.  

Le vittime che hanno subito tale violenza, spesso si ritrovano a dover affrontare situazioni di ansia, paura e depressione, tendono ad isolarsi da tutti perdendo la fiducia anche in loro stessi perchè convinti che ciò che è accaduto è solo ed esclusivamente colpa loro. 

Statisticamente parlando, i soggetti più deboli, o quantomeno più facili da manipolare, sono le donne, questo perché sono spesso più accoglienti e accudienti, e lasciano cadere le loro difese, affidandosi all’uomo che hanno accanto. 

di Daniela Buonocore 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img