5 C
Milano
venerdì, 2 Dicembre, 2022

Milanese muore in Val Soana, precipitando durante una escursione

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Val Soana. Erano le 19.30 e non era ancora rientrato cosí i familiari di Giovanni Gualdrini, 30anni, di Milano, hanno dato l’allarme. L’uomo era uscito al mattino presto per una escursione alla Torre Lavina, nel comune di Valprato Soana, che supera i 3300 metri di altezza.

Gli uomini del soccorso alpino sono partiti immediatamente con gli elicotteri e hanno quasi subito individuato il corpo dell’uomo in fondo ad un canalone, a quota 3050. Benchè lo abbiano raggiunto e constatato la morte a causa dell’orario e del tempo non è stato possibile recuperarlo e trasportarlo a valle.

Il corpo dell’escursionista milanese sarà recuperato questa mattina con un elicottero, se il meteo lo permetterà.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti
Sono metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima a interessarmi di cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Nel tempo sono diventata una giornalista e una Web and Seo Editor Specialist. Ora scrivo per alcune testate e coordino portali di informazione. Dal 2000 al 2019 sono stata anche una speaker radiofonica.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img