7.1 C
Milano
venerdì, 2 Dicembre, 2022

Tenta il suicidio ma cade sul balcone della vicina e si incastra. Video con l’intervento dei Vigili del fuoco

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Intorno alle 18 del 14 novembre in via Mario Pagano, angolo via Telesio, a Milano, un uomo di 92 anni ha tentato il suicidio buttandosi dal balcone. Il salvataggio ha impegnato i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano in una operazione alquanto pericolosa e strana.

Infatti l’uomo si è gettato dalla finestra del quarto piano ma è finito sul balcone della vicina di casa, al terzo piano, e si è incastrato. I Vigili del fuoco lo hanno dovuto recuperare con l’autoscala, posizionata sulla via alberata e con i fili della corrente appesi di traverso, operando in mezzo al traffico delle auto all’ora di punta per l’uscita dagli uffici. Infine l’uomo è stato liberato dalla posizione infelice, recuperato, calato a terra con l’autoscala e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Niguarda, in codice rosso, ma ancora vivo.

Il video dell’operazione dei vigili del fuoco

Al 16 novembre l’uomo è ancora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Niguarda. L’età ragguardevole e delicata. Si può forse sperare che l’attimo di disperazione, o di esasperazione, che lo ha portato al tentativo non abbia conseguenze dirette e possa concludere la sua vita in modo naturale, circondato di affetto e dal grande rispetto e ammirazione che merita.

Evitare il suicidi

Generalmente non parliamo dei suicidi, a meno che non siano eclatanti come in questo caso. Il dolore per una vita persa supera l’importanza di una notizia, perchè si sa che c’è sempre una via d’uscita e che parlare del proprio disagio e della propria disperazione con qualcuno fa superare e ridimensionare l’entità dei problemi.

Li riporta ad uno stato affrontabile. E’ il consiglio che diamo a chiunque abbia questi pensieri. Se pensi al suicidio, chiama e parla con qualcuno.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti
Sono metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima a interessarmi di cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Nel tempo sono diventata una giornalista e una Web and Seo Editor Specialist. Ora scrivo per alcune testate e coordino portali di informazione. Dal 2000 al 2019 sono stata anche una speaker radiofonica.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img