24.8 C
Milano
venerdì, 19 Luglio, 2024

VENTIDUESIMA GIORNATA DI SERIE A. Risultati e classifica

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Milan 1 – 1 Torino
I rossoneri vanno sotto con un gol di Immobile al 17′, ma il francese nella ripresa ci mette una pezza (50′): primo pareggio dell’era Seedorf, il Diavolo resta a -4 dai granata, in piena corsa per un posto in Europa League. 

Bologna 0 – 2 Udinese
L’Udinese si aggiudica lo scontro-salvezza del Dall’Ara: decidono i gol di Di Natale (su rigore) e Nico Lopez. I felsinei protestano per un rigore non dato.

Cagliari 1 – 0 Fiorentina
Dopo sei risultati utili la squadra di Montella perde 1-0 in Sardegna. Per i sardi decisivo il rigore trasformato dal cileno nel primo tempo. Male la Viola, appannata e senza idee, bene la formazione di Lopez che ha vinto meritatamente.

Roma – SOSPESA – Parma
Troppa pioggia all’Olimpico, il campo non regge e l’arbitro De Marco rinvia tutto dopo 8 minuti.

Sassuolo 1 – 2 Verona
L’Hellas espugna il Mapei Stadium per 2-1 grazie a un autogol di Manfredini e alla decima rete in campionato di Toni. Inutile Flore Flores nel recupero. I veneti volano al quinto posto, in piena corsa Europa League. Alla squadra emiliana, ora penultima in classifica, non bastano i 12 neo-acquisti: Malesani, all’esordio in panchina e chiamato alla salvezza, deve gestire un cantiere a cielo aperto.

Atalanta 3 – 0 Napoli
Tracollo dei partenopei sotto i colpi del Tanque che realizza una doppietta prima della rete finale di Maxi Moralez: gli orobici infliggono una dura lezione alla squadra di Benitez che paga il suo turnover esasperato e degli svarioni difensivi imperdonabili.

Chievo 0 – 2 Lazio
Settimo gol in campionato del fantasista biancoceleste che, insieme a Keita, regala la vittoria ai capitolini sul campo del Chievo: 2-0. Il classe ’87 trova anche una traversa su punizione mentre Chievo sfortunato a causa degli infortuni di Dainelli ed Hetemaj nel primo tempo.

Catania 3 – 3 Livorno
Sfida senza esclusione di colpi tra le ultime due della classe. Gli ospiti bussano tre volte con lo scatenato Emeghara (doppietta e rigore procurato), ma gli etnei acciuffano il 3-3 a due minuti dal termine grazie ad Almiron.

Juventus 3 – 1 Inter
Lichtsteiner 15’ (J),  Chiellini 47’ (J), Vidal 55′ (J), Rolando 71′ (I)

 

SERIE A 2013-2014 – CLASSIFICA COMPLETA

 
Pos. Squadra P.ti G V N S Gf Gs +/-
1 Juventus 59 22 18 2 1 51 15 36
2 Roma 50 21 15 5 1 45 11 34
3 Napoli 44 22 13 5 4 44 26 18
4 Fiorentina 41 22 12 5 5 40 24 16
5 Verona 35 22 11 2 9 37 35 2
6 Inter 33 22 8 9 4 38 24 14
7 Torino 33 22 8 9 5 35 28 7
8 Parma 32 21 8 8 5 32 27 5
9 Lazio 31 22 8 7 7 29 29 0
10 Milan 29 22 7 8 7 35 32 3
11 Genoa 27 21 7 6 8 23 27 -4
12 Atalanta 27 22 8 3 11 24 30 -6
13 Cagliari 24 22 5 9 8 21 31 -10
14 Udinese 23 22 7 2 13 22 32 -10
15 Sampdoria 22 21 5 7 9 25 32 -7
16 Chievo 18 22 4 6 12 16 29 -13
17 Bologna 18 22 3 9 10 20 38 -18
18 Livorno 17 22 4 5 13 22 40 -18
19 Sassuolo 17 22 4 5 13 23 48 -25
20 Catania 15 22 3 6 13 16 40 -24

La Critica

 

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img