Legge contro la masturbazione: quando la provocazione sfugge di mano

Gli Stati Uniti non smettono mai di stupirci. L’ultima assurdità viene dal Texas dove una parlamentare ha proposto, provocatoriamente, una legge per limitare la masturbazione maschile. Jessica Farrar, questo il nome della parlamentare, ha proposto di vietare agli uomini di masturbarsi al di fuori di centri medici appositamente attrezzati. Pena: una multa. Le ragioni? Ecco