You are here:Home-Tag: Stazione Centrale

Buttare i profughi per strada non è una soluzione

Prosegue l'allarme immigrazione nel nostro Paese e anche a Milano si discutono possibili soluzioni. Nella città lombarda ci sono da tempo disagi nell'accoglienza ai profughi. I posti letto non bastano e molti sono costretti a dormire all'aperto o a rifugiarsi in stazione. La Centrale in particolare, dotata di spazi ampi, vede grossi raggruppamenti di disperati

Di |2015-06-11T14:31:14+02:00Giugno 11th, 2015|Categorie: Politica, Slide|Tag: , , , , , , , |Commenti disabilitati su Buttare i profughi per strada non è una soluzione

Propaganda ferroviaria

Non avendo un'automobile, mi trovo costretto a far affidamento alle ferrovie per andare e venire da Milano al lago di Como dove abitano i miei. Lasciate che esprima qualche idea e qualche breve giudizio su come funzionano i servizi ferroviari. Il nostro viaggio parte dalla Stazione Centrale di Milano. Appena entrati dalla monumentale facciata (decisamente

Di |2015-06-08T15:13:14+02:00Giugno 8th, 2015|Categorie: Politica, Slide|Tag: , , , , , , , |Commenti disabilitati su Propaganda ferroviaria

MILANO, DOPO IL PICCONE ECCO LA MANNAIA. L'aggressione di un tunisino in Stazione Centrale diventa caso politico. Il centrodestra attacca: "Dov'è la Giunta?"

La foto è di per sé eloquente. Un tunisino, 31enne, aggredisce a colpi di mannaia un suo conterraneo 39enne, in stazione Centrale. La Polizia Ferroviaria assiste a tutto questo grazie alla telecamera istallata nel mezzanino della stazione, si precipita per intervenire e salva il 39enne, arrestando l’agressore. Ferite profonde al volto e al braccio per

Di |2014-02-07T07:32:54+01:00Febbraio 7th, 2014|Categorie: Slide|Tag: , , |Commenti disabilitati su MILANO, DOPO IL PICCONE ECCO LA MANNAIA. L'aggressione di un tunisino in Stazione Centrale diventa caso politico. Il centrodestra attacca: "Dov'è la Giunta?"