You are here:Home-Tag: Quirinale

PERCHE’ IL TICKET MORATTI-AMATO E’ LA SOLUZIONE PER UN CENTRODESTRA POST-DRAGHI

di Camillo Tarocci Uscito bastonato dalla battaglia per il Quirinale appena tre settimane fa, il centrodestra in cerca d’autore (e di unità) si trova su un piatto d’argento il ticket perfetto per i prossimi anni. La domanda è se chi aspira a guidarlo saprà riconoscerlo. Il primo indizio lo fornisce un’illuminante intervista concessa da Letizia Moratti al Foglio, firmata

Di |2022-02-17T18:05:26+01:00Febbraio 17th, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , , , |Commenti disabilitati su PERCHE’ IL TICKET MORATTI-AMATO E’ LA SOLUZIONE PER UN CENTRODESTRA POST-DRAGHI

SERGIO MATTARELLA RECITA UNA POESIA CHE FA A PUGNI CON LA REALTÀ

di Susanna Russo  In piedi tra il Presidente del Senato, Elisabetta Alberti Casellati, che solo pochi giorni fa ha sfiorato, lei stessa, la nomina, e il Presidente della Camera, Roberto Fico, Sergio Mattarella, nuovamente Presidente della Repubblica, ha pronunciato il suo discorso di insediamento. Se lapidarie sono state le sua dichiarazioni alla stampa, il giorno in cui

Di |2022-02-03T17:56:21+01:00Febbraio 3rd, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su SERGIO MATTARELLA RECITA UNA POESIA CHE FA A PUGNI CON LA REALTÀ

MATTARELLA AL COLLE: DALLA SCHEDA BIANCA ALLA BALENA BIANCA. (L’AVEVAMO DETTO)

di Abbatino L’avevamo detto che sarebbe finita così: dalla scheda bianca alla balena bianca. In un attimo si è sciolta la strategia di Salvini, si è silurata quella di Berlusconi con la Casellati, si è fatta arrabbiare la Meloni. Scontentato mezzo PD e mezzo Movimento Cinque Stelle. Praticamente nessuno ha vinto, e l’Italia ha perso

Di |2022-02-01T13:20:06+01:00Febbraio 1st, 2022|Categorie: Home, Politica, Prima pagina|Tag: , , |Commenti disabilitati su MATTARELLA AL COLLE: DALLA SCHEDA BIANCA ALLA BALENA BIANCA. (L’AVEVAMO DETTO)

Come Parlamento e partiti hanno denigrato le donne con i falsi buoni intenti

di Gabriele Rizza Belloni, Cartabia, Casellati, questi i nomi più “rivoluzionari” che giravano prima che tutti i leader dei partiti andassero in ginocchio da Sergio Mattarella per chiedergli la disponibilità per un nuovo mandato. Nomi “rivoluzionari” perché una di loro avrebbe potuto essere il primo Presidente della Repubblica donna. E in questa rivoluzione, novità, cesura,

Di |2022-01-31T17:45:23+01:00Gennaio 31st, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , |Commenti disabilitati su Come Parlamento e partiti hanno denigrato le donne con i falsi buoni intenti

Roberto Fico scrutina! Decadenze della “terza” Repubblica

di Gabriele Rizza Continuano le fumate nere per il Presidente della Repubblica. Nulla di strano fin qui, siamo solo ai primi ai giorni, gli avversari (che poi quanto davvero avversari siano è tutto da dimostrare) si annusano e si sentano chissà quante volte al giorno, perché è nell’ordine delle cose che i leader dei vari

Di |2022-01-27T19:10:48+01:00Gennaio 27th, 2022|Categorie: Home, Politica, Prima pagina|Tag: , , , , |Commenti disabilitati su Roberto Fico scrutina! Decadenze della “terza” Repubblica

SCHEDE BIANCHE IN VISTA DELLA BALENA BIANCA (?)

di Abbatino La tradizione vuole che al Colle ci vada un democristiano. La politica italiana nel dopoguerra è stata dominata dalla centralità della balena bianca democristiana. Non c’è dubbio, non c’è scampo. E nella situazione politica attuale di grande divisione a livello di scranni parlamentari, la partita del Presidente della Repubblica si gioca al centro,

Di |2022-01-27T12:54:37+01:00Gennaio 27th, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , |Commenti disabilitati su SCHEDE BIANCHE IN VISTA DELLA BALENA BIANCA (?)

Il Mondo sull’orlo di una nuova guerra e gli spaventosi rincari del costo della vita: siamo così sicuri che il nome del nuovo Presidente della Repubblica sia davvero la prima preoccupazione degli italiani? 

di Alessandro Giugni Negli ultimi giorni l’attenzione dei media italiani e di tutti i partiti è unicamente rivolta a un unico tema: chi sarà il prossimo Presidente della Repubblica? Il totonomi impazza in ogni rete televisiva, i cellulari dei capi di partito si infuocano come non mai: sarà Draghi, il quale non ha mai nascosto

Di |2022-01-25T12:40:57+01:00Gennaio 25th, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , , , |Commenti disabilitati su Il Mondo sull’orlo di una nuova guerra e gli spaventosi rincari del costo della vita: siamo così sicuri che il nome del nuovo Presidente della Repubblica sia davvero la prima preoccupazione degli italiani? 

Berlusconi al Quirinale: perché la strategia è vincente anche se non sarà eletto

di Gabriele Rizza È iniziato finalmente il countdown per la scelta del futuro Presidente della Repubblica, tema che ha monopolizzato, insieme al Covid, le recenti prime pagine dei giornali. Per settimane si è parlato delle aspirazioni quirinalizie di Mario Draghi contro la realtà dei chiodi piantati alla sedia dal consenso  internazionale (vedesi The Econimist) con

Di |2022-01-20T11:30:59+01:00Gennaio 20th, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , |Commenti disabilitati su Berlusconi al Quirinale: perché la strategia è vincente anche se non sarà eletto

IL COLLE VISTO DA MATTEO (SALVINI)

di Abbatino Il Colle non è fiorito, eppure il Colle di questo gennaio è il più alto di Roma, e se non fiorisce rischia di far tornare indietro la politica degli assembramenti arcobaleno. Lo deve aver capito Matteo Salvini, che in queste ultime ore sta mettendo una fretta smisurata a Silvio Berlusconi. La fretta per

Di |2022-01-19T12:17:27+01:00Gennaio 19th, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , |Commenti disabilitati su IL COLLE VISTO DA MATTEO (SALVINI)

I Grandi Elettori positivi non potranno votare: sensibilità istituzionale o mero calcolo politico?

di Alessandro Giugni L’art. 85 della Costituzione della Repubblica Italiana recita: «Il Presidente della Repubblica è eletto per sette anni. Trenta giorni prima che scada il termine, il Presidente della Camera dei deputati convoca in seduta comune il Parlamento e i delegati regionali per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica». In osservanza al dettato costituzionale,

Di |2022-01-18T16:14:14+01:00Gennaio 18th, 2022|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , |Commenti disabilitati su I Grandi Elettori positivi non potranno votare: sensibilità istituzionale o mero calcolo politico?