LUDOVICO DI MEO, UN PEZZO DA NOVANTA RAI CIRCONDATO DALL’ATTUALE MEDIOCRITÁ

di Endimion Tra una sibillina Teresa De Santis, un Carlo Freccero completamente fuori di testa che rischia di affossare Rai2, un Marcello Foa annullato dalle sue stesse figuracce, un Fabrizio Salini esperto di prodotto ma che se ne viene fuori con affermazioni sulla riconferma del direttore di Rai2, una Giuseppina Paterniti odiata dai suoi collaboratori,