Turchi e curdi: un altro errore della Prima guerra mondiale

di Gabriele Rizza Mentre la Turchia di Erdogan e il popolo curdo si rinfacciano a vicenda la violazione del cessate il fuoco, ci troviamo davanti a un nuovo capitolo di una lunga storia che viene da lontano, ovvero da quella che all’epoca venne definita come Grande Guerra, poi ribattezzata dagli storici come Prima guerra mondiale.