CERVELLO VERDE

di Fabiola Favilli Le piante hanno il cervello? Se le piante potessero essere annoverate tra gli esseri viventi fu oggetto di discussione tra i filosofi dell’antica Grecia Aristotele e Democrito: Aristotele asseriva che non avendo l’anima che permette loro di essere “animate” esse dovevano appartenere al mondo inorganico, mentre Democrito le considerava molto vicine all'uomo,