You are here:Home-Tag: botanica

I funghi e la loro sistematica

Come promesso, in questo articolo mi occuperò dei funghi, della loro biologia e sistematica. I funghi costituiscono un regno a sé e non sono, quindi, piante. In effetti la loro struttura è talmente diversa da quella delle piante da non permettere di metterli nello stesso gruppo. Corpo fruttifero di porcino (Boletus edulis). I

Di |2015-11-10T13:17:32+01:00Novembre 10th, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , |Commenti disabilitati su I funghi e la loro sistematica

Il chiodino: buono a tavola, pessimo in giardino

In questi giorni molti prati e giardini si sono riempiti di chiodini, funghi che gli appassionati raccolgono in gran quantità e mangiano con gusto. Averli nel proprio giardino, però, non è una fortuna come si potrebbe pensare. Gruppo di chiodini ancora non maturi. Armillaria mellea, questo il nome della specie, è infatti un

Di |2015-11-03T18:26:47+01:00Novembre 3rd, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Il chiodino: buono a tavola, pessimo in giardino

Geranei o pelargoni?

Ovunque si giri lo sguardo è facile scorgere balconi fioriti e vasi colmi di geranei multicolori. Ma sono davvero geranei? In realtà, non lo sono. Quelli che comunemente chiamiamo geranei appartengono infatti al genere Pelargonium, mentre i geranei propriamente detti appartengono al genere Geranium, che conta anche alcune specie selvatiche presenti sul nostro territorio. I

Di |2015-05-26T18:49:36+01:00Maggio 26th, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Geranei o pelargoni?

Le primule: colore e allegria

Carissimi lettori, pur non avendo ancora esaurito gli argomenti riguardanti le rose, ho pensato fosse necessario interrompere la serie degli articoli su tale tema (che riprenderò presto) per dar spazio a una pianta molto bella che in questi giorni riempie di colore i banchi di vivaisti e fioristi: la primula. Primula veris. Il

Di |2015-03-07T01:01:49+01:00Marzo 7th, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Le primule: colore e allegria

Le rose sarmentose e rampicanti

Come abbiamo visto nei precedenti articoli sulle rose, le diverse cultivar possono variare di parecchio per quel che riguarda le dimensioni e il portamento. Le più grandi sono quelle varietà dette “sarmentose” e “rampicanti”. Bouquet d'Or. In realtà il termine “rampicante” è improprio. Non si tratta, infatti, di vere e proprie piante rampicanti.

Di |2015-02-24T12:56:38+01:00Febbraio 24th, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Le rose sarmentose e rampicanti

Le rose inglesi

Tra le varie categorie di rose spiccano per le loro forme e colori le rose inglesi, un gruppo nato in Inghilterra negli anni '70 grazie alle sapienti ibridazioni del vivaista inglese David Austin. David Austin Con la diffusione delle rose moderne, vigorose e rifiorenti, le varietà antiche vennero sempre più abbandonate. Le nuove

Di |2015-02-02T17:50:21+01:00Febbraio 2nd, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su Le rose inglesi

Le rose moderne

Nel XIX secolo, grazie ai sempre più numerosi contatti con l'Oriente, la Rosa chinensis e le varietà da lei derivanti giunsero anche in Occidente e vennero subito usate per creare nuove cultivar, ibridandole con quelle che chiamiamo “rose antiche”. I nuovi ibridi acquistarono dalla Rosa chinensis le foglie lucide e scure che oggi tutti conosciamo

Di |2015-01-22T17:00:16+01:00Gennaio 22nd, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Le rose moderne

Le rose antiche

Per “rose antiche” si intendono tutte quelle varietà selezionate prima del XX secolo. Sono rose molto belle, ma poco conosciute e poco apprezzate a causa del loro unico “difetto”: non sono rifiorenti, danno, cioè, una sola fioritura all'anno. Esistono delle eccezioni a questa regola, ma si tratta di una minoranza di varietà. Nonostante ciò, consiglio

Di |2015-01-16T19:51:25+01:00Gennaio 16th, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Le rose antiche

Le rose botaniche

Come sicuramente avrete notato, da qualche giorno mi sto occupando di arbusti. L'inverno è un periodo di dormienza per le piante e per noi appassionati è il periodo ideale per piantare le nostre amate amiche verdi e per potare e ripulire arbusti e alberi. Fiori di Rosa canina. Tra gli arbusti che ornano

L'Ortensia, bella e generosa

Nel XVIII secolo il botanico ed esploratore francese Philibert Commerson importò dalla Cina un nuovo arbusto. Commerson aveva una relazione con la moglie del famoso astronomo Jérôme Lalande e così decise di dare alla pianta il nome della sua amata: Hortense. Il genere Hydrangea (le ortensie) è composto da più di settanta specie di piante