You are here:Home-Tag: Africa

Cambia Schengen, brutte notizie per l’Italia

di Gabriele Rizza Sembra ad un passo la prima modifica di uno dei trattati fondanti dell’attuale Unione Europa, quello di Schengen, approvato negli anni ’80 per regolare la piena circolazione delle persone e delle merci tra i paesi membri della nascente UE. Dopo venticinque anni di storia, la Commissione europea ha messo sul tavolo una

Di |2021-12-16T15:28:33+01:00Dicembre 16th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su Cambia Schengen, brutte notizie per l’Italia

OMICRON: COME RICORDARSI DELL’AFRICA SOLO QUANDO CONVIENE ALL’OCCIDENTE

di Gabriele Rizza Africa, continente che commuove il benpensante pubblico occidentale con il numero di sms per donare due euro e con i concerti delle miliardarie etichette discografiche per combattere la fame del mondo; continente che fa sognare viaggi e safari per coppie e famiglie ricche, magari scattando qualche bella foto in Kenya, insieme ad

Di |2021-12-07T15:49:41+01:00Dicembre 7th, 2021|Categorie: Politica, Prima pagina|Tag: , , , , , |Commenti disabilitati su OMICRON: COME RICORDARSI DELL’AFRICA SOLO QUANDO CONVIENE ALL’OCCIDENTE

In questo mondo scende un’ombra sulla terra ferita. Il capolavoro di Nick Brand racconta uno dei principali mali dell’Africa, il bracconaggio

di Alessandro Giugni «Prima di tutto venivano gli animali. Non la fotografia, gli animali. O, per meglio dire, prima veniva il mio amore per gli animali. La fotografia non era che lo strumento migliore per comunicare la mia passione per la loro vita, la forza di seduzione che esercitavano su di me». Con queste parole

Di |2021-11-19T16:54:34+01:00Novembre 19th, 2021|Categorie: Cultura, Prima pagina|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su In questo mondo scende un’ombra sulla terra ferita. Il capolavoro di Nick Brand racconta uno dei principali mali dell’Africa, il bracconaggio

Il coltan e i cellulari insanguinati

Basta guardare la TV per poco tempo per incappare nella pubblicità dell'ultimo cellulare, tablet, smartphone uscito sul mercato. Si tratta di oggetti di gran moda, spesso costosi e che durano poco tempo. Un cellulare raramente dura più di tre anni e in molto meno tempo diventa obsoleto. Ma si può parlare di vero progresso? Non

Di |2015-07-16T11:32:59+02:00Luglio 16th, 2015|Categorie: Politica, Slide|Tag: , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Il coltan e i cellulari insanguinati

Profughi: questione di decenza?

Il ministro Alfano, in visita alla prefettura di Milano, ha dichiarato che alla Stazione Centrale è stato restituito il decoro, dentro e fuori. Nei giorni scorsi ho parlato del problema dei profughi che a Milano, per l'inefficienza delle istituzioni che non hanno approntato opportuni mezzi di accoglienza, sono stati costretti a dormire e accamparsi negli

Di |2015-06-16T12:13:26+02:00Giugno 16th, 2015|Categorie: Politica, Slide|Tag: , , , , , , |Commenti disabilitati su Profughi: questione di decenza?

Il ragazzo del fiume

Oggi voglio farvi conoscere un libro che ho letto poco tempo fa e che vale la pena conoscere. Non parla di piante, ma della storia dell'evoluzione umana. Un argomento biologico che ci riguarda da molto vicino. Era il 1984. Un uomo camminava sulle rive di un antico fiume africano, fissando il terreno. Si trattava di

Una tisana africana per i mali distagione

Nell'inverno tra il 2005 e il 2006 mi trovavo ad Addis Abeba, capitale dell'Etiopia. Rientrando più tardi del solito, una sera, presi parecchio freddo. So che può sembrare strano visto che l'Etiopia è in Africa, ma dovete considerare l'altitudine della città: duemilaquattrocento metri sul livello del mare. Addis Abeba, infatti, si trova su un altopiano

Di |2015-01-14T22:02:26+01:00Gennaio 14th, 2015|Categorie: Home|Tag: , , , , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Una tisana africana per i mali distagione