Ingredienti per 6 persone: 500 gr. di spaghetti – 100 gr. di prosciutto crudo grasso e magro – 1 piccola cipolla tritata – 150 gr. di fegatini di pollo tagliati a piccolissimi pezzi – 300 gr. di funghi porcini freschi tagliati a fette – 300 gr. di pomodori pelati – 50 gr. di burro – 50 gr. di olio extra vergine d’oliva – 1/2 bicchiere di vino rosso secco – 5 foglie di salvia – sale e pepe q.b.

 

Mettere in una padella l’olio e metà del burro. Scaldare ed aggiungere il prosciutto tritato insieme alla cipolla e salvia, far cuocere dolcemente a fuoco basso (la cipolla non deve dorare). Aggiungere i funghi, aumentando leggermente il fuoco (i funghi fanno un po’ di acqua), far cuocere per qualche minuto ed unire i fegatini di pollo e lasciarli insaporire per 1 minuto; dopo aggiungere i pomodori, sale e pepe. Coprire la paella e far cuocere per 20 minuti, girando di tanto in tanto.

Nel frattempo, mettere il vino rosso in un tegamino e ridurlo ad un cucchiaio, quindi aggiungerlo alla salsa. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e passarli nel sugo. Mescolare bene ed aggiungere il rimanente burro a pezzetti.

Servire subito. Il parmigiano grattugiato, se si desidera, deve essere servito a parte.

 

Sempre con amore,

Graziella Duranti Bini