Il rimpasto della giunta è ormai cosa fatta. E’ stato così deciso dal presidente Maroni al termine della riunione di maggioranza svoltasi nella giornata di ieri, durante la quale lo stesso presidente della regione Lombardia ha comunicato la sua intenzione a procedere all’avvicendamento all’interno di Forza Italia di quattro dei suoi rappresentanti della Giunta, come richiesto ufficialmente dal capogruppo Claudio Pedrazzini e dal coordinatore Mariastella Gelmini.

Secondo un comunicato dello stesso ex ministro dell’Istruzione“Il riassetto di Giunta centra l’obiettivo che Forza Italia aveva delineato da subito: rinforzare il rapporto con i territori lombardi attraverso il lavoro degli eletti. E’ un fattore chiave per rendere ancora più incisiva l’azione politica e amministrativa della Giunta, e per rispondere alle tante esigenze della Lombardia, delle sue città, dei suoi comuni. Sia la scelta dei nuovi Assessori e sottosegretari, sia l’affidamento delle deleghe, rispondono a questa esigenza fondamentale”.

Come si legge nello stesso comunicato “Per Forza Italia entrano in Giunta Alessandro Sorte come Assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Fabrizio Sala come Assessore all’Expo 2015 e alla Casa. Due i nuovi Sottosegretari: Giulio Gallera, con delega alla Città metropolitana, alla gestione Aler sul territorio di Milano, alla lotta al Dissesto Idrogeologico / Emergenza Seveso: sono le materie milanesi con le quali Forza Italia rilancia la propria azione su Milano. Gallera assicura alla Giunta il contributo di una profonda conoscenza della città e di una articolata esperienza di amministratore; al Sottosegretario Alessando Fermi le deleghe all’Attuazione del programma, ai Rapporti con l’Unione Europea, alla Programmazione comunitaria e alle Relazioni internazionali: a lui il compito di intercettare ancora meglio i finanziamenti che l’Europa destina ai piani di sviluppo delle Regioni. Il presidente Roberto Maroni ha pienamente colto la necessità sottolineata da Forza Italia di valorizzare il rapporto con il territorio: a lui va il nostro ringraziamento per avere dato concretezza a questo obiettivo. Forza Italia ringrazia gli amministratori uscenti per il lavoro prezioso svolto in questi mesi e per i prossimi incarichi che svolgeranno da oggi insieme a Forza Italia.” .

E dalle pagine dei Social, si legge il chiaro impegno di Giulio Gallera, già coordinatore cittadino di FI ed ex assessore della Giunta Albertini, che annuncia: “Da oggi ci metterò la faccia e voglio dimostrare a Pisapia la concretezza delle amministrazioni liberali contro il fanatismo ideologico di Pisapia&C. che fino ad oggi ha tollerato le occupazioni abusive e destinato i soldi alle piste ciclabile piu’ che alle grandi opere pubbliche”. Continuando il neo sottosegretario: “Darò il massimo sui settori delicati, ma strategici per rilanciare la nostra Milano”.

AUGUSTA DI FUSCO