22.5 C
Milano
venerdì, 21 Giugno, 2024

MILANO VIOLENTA. Tutti i crimini in città. 30 aprile 2014

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Arrestato per rapina un pregiudicato 50enne sorpreso lunedì alle 17.15 mentre sottraeva il portafoglio dalla borsa di una anziana in via Colletta strattonandola. La vittima, 74enne milanese, ha rifiutato le cure mediche e si è vista restituire le 80 euro di bottino, recuperate. Ad allertare le forze di polizia è stato un passante coetaneo del rapinatore e italiano: mentre passeggiava ieri pomeriggio ha notato l’anziana appena rapinata chiedere aiuto all’angolo tra via Friuli e via Colletta. Giunti sul posto gli agenti hanno catturato il 50enne in arresto con l’accusa di rapina. Nel fuggire si era liberato del portafoglio tenendo i contanti, entrambi sono stati recuperati e restituiti all’anziana, illesa. 

 Arrestato per violenza in famiglia un domestico filippino 57enne incensurato che nel tardo pomeriggio di lunedì ha percosso con un candelabro la figlia 20enne intervenuta a bloccare una lite tra i genitori, in fase di separazione. La vittima è stata soccorsa al Fateben​efratelli e dimessa con 5 giorni di prognosi. Ad intervenire in via Valle Antrona, nelle case Aler, i carabinieri che hanno interrotto una violenta lite scoppiata nella famiglia di filippini, regolari. Il padre, di 57 anni, dopo aver aggredito la moglie 43enne da cui si sta separando, ha cominciato a percuotere con un candelabro la figlia intervenuta per difendere la donna. Giunti sul posto i carabinieri hanno bloccato e messo in manette Romeo P., senza precedenti e impiegato come domestico da diversi anni. La giovane è stata portata verso le 21 all’ospedale Fatebenefratelli con numerosi traumi e contusioni, la più pesante al polso: per lei 5 giorni di prognosi.

Anziana rapinata della catenina in oro alle 14.30 di ieri in via Venini, aggredita alle spalle non ha riportato ferite. Ad allertare le forze dell’ordine la 76enne italiana che ha riferito agli agenti di essere stata aggredita alle spalle mentre rincasava da un giovane sudamericano di circa 25 anni. Il rapinatore, a volto scoperto e senza armi, le ha strappato dal collo la catenina in oro ed è fuggito a piedi senza lasciare traccia. La vittima non ha saputo stimare il valore del gioiello e ha rifiutato le cure mediche. 

La Critica

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img