0

Ingredienti per 6 persone:

18 crespelle piuttosto piccole, 500g di cozze e vongole od ostriche chiuse, mezzo bicchiere di vino bianco, pepe o peperoncino, 200g di gamberetti sgusciati o 600g con il guscio, 1 scalogno oppure mezza piccola cipolla e mezzo spicchio d’aglio tritati, 50g burro, 1 cucchiaio di farina, 400g di acqua, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato.

Procedimento: 

In una larga padella mettere i frutti di mare, il vino ed il peperoncino. Coprire e cuocere per pochi minuti, finchè le valve saranno aperte. Estrarre i frutti e filtrare il liquido rimasto sul fondo della padella. Cuocere in acqua salata i gamberetti e sgusciarli, se vengono usati quelli con il guscio. Tritare insieme gamberetti, frutti di mare e prezzemolo. In una casseruola, mettere cipolla ed aglio o scalogno tritati, insieme al burro e soffriggere leggermente, senza dorare, unire poi la farina e mescolare per amalgamarla al burro. Aggiungere poco alla volta il liquido dei frutti di mare e l’acqua. Mescolare fino ad ebollizione e lasciare cuocere a fuoco basso finchè è densa.
Togliere dal fuoco, aggiungere i frutti di mare ed aggiustare di sale. Racchiudere un cucchiaio del composto in ogni crespella ed adagiarle in una pirofila imburrata, piegando i lembi in sotto, come un fagottino. Spennellare i fagottini con poco burro fuso ed al momento di servirli mettere la pirofila in forno a 180° già caldo per 15 minuti circa.
 Può essere un antipasto od un primo a seconda delle quantità servite.

Sempre con amore,
Graziella Duranti Bini

0