0
Roma, 24 ott. (LaPresse) – “Non posso non condannare fermamente ciò che accaduto a Roma, in Italia, dove un gruppo di hooligan ha utilizzato l’immagine di Anna Frank per offendere tifosi di un’altra società sportiva”. Così il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, aprendo la plenaria a Strasburgo. “Utilizzare l’immagine di Anna Frank come offesa verso altri è un fatto grave – ha aggiunto – ognuno ha diritto di essere praticante della propria religione e le comunità ebraiche fanno parte della nostra Unione. Credo che l’antisemitismo debba restare soltanto un’orribile esperienza del nostro passato”.
0