3.5 C
Milano
sabato, 10 Dicembre, 2022

Atteggiamenti sospetti alla stazione di Rogoredo

- Advertisement -spot_imgspot_img
Annunci sponsorizzatispot_imgspot_img

Venerdì 29 luglio gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un italiano di 37 anni. Il giudice ne aveva disposto la detenzione in carcere perché aveva violato misure di prevenzione personali.

I poliziotti lo hanno notato per l’ atteggiamento sospetto che teneva mentre era all’interno della stazione ferroviaria di Milano Rogoredo. Lo hanno fermato e gli hanno chiesto i documenti.

Dal controllo tramite lo Sdi delle Forze dell’ordine è risultato che la procura del tribunale di Milano aveva emesso un ordine di carcerazione per 8 mesi e 15 giorni. Ora il 37enne si trova nel carcere di San Vittore.

di Ilaria Maria Preti

- Advertisement -spot_imgspot_img
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti
Sono metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima a interessarmi di cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Nel tempo sono diventata una giornalista e una Web and Seo Editor Specialist. Ora scrivo per alcune testate e coordino portali di informazione. Dal 2000 al 2019 sono stata anche una speaker radiofonica.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img

Notizie correlate

- Advertisement -spot_img