di Veronica Graf

 

Il programma “Restaura Coral” sta lavorando per attuare un gruppo di attività pioniere che contribuiscano a frenare il cambiamento climatico e a generare occupazione di qualità a Ibiza e nelle Baleari attraverso programmi imprenditoriali vicini alla blue economy e il ripristino dell’ambiente marino.

Gli obiettivi del “Restaura Coral” sono molteplici, fra questi come ridurre l’erosione costiera e l’inquinamento atmosferico attraverso iniziative di recupero corallino, promuovere la conservazione degli ecosistemi e della biodiversità marina. Nel programma “Restaura Coral” c’è molta attenzione anche all’aspetto sociale promuovendo opportunità di lavoro per gruppi a rischio di esclusione sociale – come le persone con diversità funzionale e i giovani di età inferiore ai 35 anni – insegnando modelli imprenditoriali innovativi che hanno un impatto positivo sulla conservazione e sul recupero degli ecosistemi marini e il ripristino di coralli e scogliere.

“Restaura Coral” è guidato dalla Fondazione sulla Biodiversità, dal Ministero della Transizione Economica e dal Fondo Sociale Europeo e contribuisce a mettere in primo piano la Spagna e l’Europa come riferimento allo sviluppo sostenibile e alla promozione di modelli innovativi per contribuire alla transizione ecologica e al ripristino degli ecosistemi. 

Cercare risposte e soluzioni ai problemi ambientali e sociali è sempre di più una priorità per essere un paese civile.