TORTIGLIONI GRATINATI ALL’ORTOLANO

Ingredienti per 4 persone:

300 g di tortiglioni – 50 g di carote – 100 g di peperoni rossi e gialli – 2 melanzane – 50 g di rape rosse già cotte – 100 g di pomodoro fresco – 300 g di olio extra vergine d’oliva – 50 g di parmigiano grattugiato – 50 g di pecorino grattugiato – qualche filo di erba cipollina.
Per la besciamella: 500 g di latte – 50 g di burro – 50 g di farina.

Procedimento

Sciogliere il burro in una casseruola, unire la farina amalgamando molto bene con il mestolo bucato o con la frusta, aggiungere il latte mescolando continuamente, sempre sul fuoco. Portare ad ebollizione sempre mescolando, finchè addensa.
 Pulire e lavare tutte le verdure e tagliarle a julienne. Saltarle in padella con 3 cucchiai d’olio extra vergine e portarle a cottura, per circa 10 minuti; unire l’erba cipollina tritata o prezzemolo. Preparare la besciamella come sopra detto. Sbucciare le melanzane, tagliarle sottili, meglio all’affettatrice (circa 3 mm.), metterle in un colino con il sale per 30 minuti. Scaldare l’olio, scolare, lavare ed asciugare le melanzane e friggerle leggermente infarinate. Cuocere i tortiglioni in abbondante acqua salata, scolarli e condirli con le verdure, la besciamella ed i formaggi. Foderare una pirofila con le melanzane fritte e riempirla con la pasta condita. Infornare a 190°C per 20 minuti. Servire guarnendo il contorno del piatto con basilico tritato.
La pasta gratina può essere preparata anche il giorno prima e poi riscaldata per 5/6 Minuti prima di portarla in tavola.

Sempre con amore,
Graziella Duranti Bini

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *