Schifani: fallimento Alitalia sembra inevitabile

Roma, 25 aprile 2017, fonte Italpress. “I lavoratori sono stanchi e avviliti da anni di tagli e di manovre che non hanno portato a nulla, un sacrificio come quello previsto dal piano per il rilancio di Alitalia non era evidentemente accettabile per molti di loro, il 67% per la precisione. Non so quali fossero le intenzioni reali dietro questo rifiuto così secco e deciso, fatto sta che la speranza di una nazionalizzazione della compagnia è assolutamente impercorribile e di conseguenza il commissariamento e lo smembramento di Alitalia sembrano l’unica reale via d’uscita. Sono a rischio molti posti di lavoro, la compagnia di bandiera che è stata per anni un asset strategico per il turismo e l’economia del paese è di nuovo sull’orlo di un fallimento che sembra ormai inevitabile”. Lo afferma Renato Schifani, senatore di Fi.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.